• “Lamenta la corruzione della vita romana, cita sdegnato qualche caso. Sì, d'accordo, è stato così per secoli e secoli, ma ora stiamo esagerando: vizio e putredine. Vien voglia di andarsene, ma dove? Facendosi triste: 'Ah - conclude - potersi ritirare in campagna, soli, con un chilo di cocaina, lontani da queste sozzure'.”
    Ennio Flaiano
  • “Non c'è peggior pornografia di quella sentimentale.”
    Ennio Flaiano
    [Tag:pornografia]
  • “La notizia mi ha talmente sconvolto, credimi, che non sono riuscito a chiudere occhio tutto il pomeriggio!”
    Ennio Flaiano
  • “Ha una tale sfiducia nel futuro che fa i suoi progetti per il passato.”
    Ennio Flaiano
    [Tag:futuro, sfiducia]
  • “I giovani hanno quasi tutti il coraggio delle opinioni altrui.”
    Ennio Flaiano
  • “Decise di cambiar vita, di approfittare delle ore del mattino. Si levò alle sei, fece la doccia, si rase, si vestì, gustò la colazione, fumò un paio di sigarette, si mise al tavolo di lavoro e si svegliò a mezzogiorno.”
    Ennio Flaiano
    [Tag:ozio]
  • "E vissero tutti infelici e scontenti". Così, per non ingannare il suo bambino termina le favole.
    Ennio Flaiano
  • “Nei miei ritratti infantili sempre mi colpisce uno sguardo di rimprovero, che non può essere diretto che a me. Sarei stato io la causa della sua futura infelicità, lo presentiva.”
    Ennio Flaiano
    [Tag:bambini, crescere]
  • “Niente di più triste di un artista che dice: 'Noi pittori', oppure: 'Noi scrittori'; e sente la sua mediocrità protetta e confortata da tutte le altre mediocrità, che fanno numero, società, sindacato.”
    Ennio Flaiano
  • “Niente è più pericoloso di uno stupido che afferra un'idea, il che succede con una frequenza preoccupante. Se uno stupido afferra un'idea, è fatto: su quella costruirà un sistema e obbligherà gli altri a condividerlo.”
    Ennio Flaiano
  • “Certi vizi sono più noiosi della stessa virtù. Soltanto per questo la virtù spesso trionfa.”
    Ennio Flaiano
    [Tag:noia, virtù, vizi]
  • “Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande, lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio.”
    Ennio Flaiano
  • “Quando mai uno stupido è stato innocuo? Lo stupido più innocuo trova sempre un'eco favorevole nel cuore e nel cervello dei suoi contemporanei che sono almeno stupidi quanto lui: e sono sempre parecchi.”
    Ennio Flaiano
  • “Spesso la donna italiana è cuoca in salotto, puttana in cucina e signora a letto.”
    Ennio Flaiano
    [Tag:donne, italiani]
  • “I tiranni non vanno a spasso.”
    Ennio Flaiano
    [Tag:tiranni]
  • Un dialoghetto filosofico: "Verrà al mio cocktail?". "Certo, certissimo, anzi probabile".
    Ennio Flaiano
  • “Gli presentano il progetto per lo snellimento della burocrazia. Ringrazia vivamente. Deplora l'assenza del modulo H. Conclude che passerà il progetto, per un sollecito esame, all'ufficio competente, che sta creando.”
    Ennio Flaiano
  • “La troppa familiarità con le cose sacre allontana forse da Dio. I sagrestani non entrano in Paradiso.”
    Ennio Flaiano
In evidenza