Noi due come un romanzo

Libro Noi due come un romanzo
Titolo: Noi due come un romanzo
Autore:Paola Calvetti
Anno di prima pubblicazione: 2009
Acquista questo libro su
Altri libri dell'autore
  • “Sono una timida, ma questo particolare del mio carattere è noto solo agli intimi. Per tutti gli altri sono un tipo estroverso dalla parlantinafacile e ridondante.”
    Paola Calvetti
  • “Ho il negozio, e i libri mi proteggono da tutto quello che c’è fuori. ”
    Paola Calvetti
    [Tag:azienda, difesa, libri]
  • “Non svegliare il futuro prima del tempo. Se lo fai, otterrai un presente assonnato.”
    Paola Calvetti
  • “Tutti gli esseri umani sono interessati alla casualità.”
    Paola Calvetti
    [Tag:caso, umanità]
  • “Io porto il tuo cuore nel mio cuore, tu porti il mio cuore nel tuo cuore. Ora proviamo ad amarci. E a perseverare.”
    Paola Calvetti
  • “Chi può capire qualcosa della dolcezza se non ha mai chinato la propria vita, tutta quanta, sulla prima riga della prima pagina di un libro?”
    Paola Calvetti
  • “E' la sola e più dolce custodia di ogni paura: un libro che inizia.”
    Paola Calvetti
    [Tag:difesa, leggere, paura]
  • Ricordare un avvenimento significa riattivare un gruppo di neuroni che sono associati ai suoni, agli odori, alle immagini di un particolare momento.”
    Paola Calvetti
    [Tag:attimo, ricordi]
  • “Da una certa età in poi è statisticamente possibile, anzi probabile, che tra più di sei miliardi di abitanti sul globo terracqueo un ex possa ripresentarsi come se nel frattempo nulla fosse successo.”
    Paola Calvetti
    [Tag:età, incontro]
  • “Con gli anni e l’esperienza ho perso i toni da melodramma e imparato il valore terapeutico dell’ironia.”
    Paola Calvetti
  • “Per salvarsi si legge. Ci si consegna a un gesto meticoloso, una strategia di difesa ovvia ma geniale.”
    Paola Calvetti
    [Tag:leggere, salvezza]
  • “Sono i momenti in cui ti vengono le battute migliori, le risposte più argute e... non sei più in tempo per pronunciarle.”
    Paola Calvetti
    [Tag:tempismo]
  • Leggere è fissare un punto per non alzare lo sguardo sulla confusione del mondo, gli occhi inchiodati sulle righe per sfuggire a tutto, le parole che una a una stringono il rumore in un imbuto opaco fino a farlo colare in formine di vetro che chiamano libri. La più raffinata e vigliacca delle ritirate. Dolcissima.”
    Paola Calvetti
    [Tag:fuggire, leggere]
  • “Tutti gli esseri umani si raccontano la storia della propria vita scegliendo, scegliendo e rafforzando alcuni ricordi, relegandone altri nell’oblio.”
    Paola Calvetti
In evidenza