Frasi sul re

In archivio 143 frasi, aforismi, citazioni sul re
Re
Legittimo Signore di un regno [Latino: Rex].
  • “Il re è il rappresentante di Dio sulla terra e la sua legge è la legge di Dio.”
    [Tag:dio, legge, re]
  • “Il mio cuore si è troppe volte aperto a donne immeritevoli, a regine indegne di portare quella corona che io con sincero amore avevo posto sul loro capo. Chi sarà veramente degno di restare al mio fianco?”
    Jonathan Rhys-Meyers - Enrico VIII
    [Tag:partner, re]
  • “Io non sono un re!”
    Colin Firth - Principe Albert
    [Tag:re, timidezza]
  • “Un resaggio non insegue mai la guerra, ma... deve essere pronto ad affrontarla.”
    Sir Anthony Hopkins - Re Odino
    [Tag:guerra, re]
  • Sarah Bernhardt, la grande attricefrancese, ricevette una sera nel suo camerino la visita di Edoardo VII, erede al trono d’Inghilterra. Poiché il principe, entrando, non si era tolto il cappello, l’attrice, che voleva fargli notare la sua scarsa educazione, gli disse: "Altezza, non avete in testa la corona, ma il cappello!".
    Parlando di Sarah Bernhardt
    [Tag:cortesia, re]
  • Durante un'intervista al re Hussein di Giordania un giornalista insisteva sulla scarsa affidabilità degli arabi, dovuta all'instabilità dei loro governi. Il re Hussein sbottò: "Questa è proprio buffa! Da quando io sono re, gli americani hanno cambiato sei volte il presidente. E voi venite a parlarmi della instabilità degli arabi?".
    Parlando di Talal Bin Hussein di Giordania
    [Tag:arabi, governo, re]
  • “Entrato nella Casa dei Concerti, a Stoccolma, dove gli sarebbe stato consegnato il Premio Nobel, Luigi Pirandello non riusciva, tra le tante sale, a trovare quella dei ricevimenti. A un tratto vide uscire da un corridoio un signore in uniforme. ‘Saprebbe indicarmi la sala dei ricevimenti?’, domandò allo sconosciuto. ‘Certamente,’ fece l'altro...” (continua)(continua a leggere)
    Parlando di Luigi Pirandello
    [Tag:cortesia, re]
  • “Quando nel 1925 Prajadhipok divenne re del Siam (oggi Thailandia) era ossessionato dalla paura di poter essere un giorno obbligato ad abdicare o di essere deposto, eventualità che lo avrebbe lasciato senza più alcun reddito. Al fine di calmare questa sua inquietudine, Prajadhipok stipulò diverse assicurazioni contro la disoccupazione presso...” (continua)(continua a leggere)
    Parlando di Rama VII
    [Tag:assicurazione, re]
  • “Un certo Damocle adulava, con parole non prive di invidia, Dionigi I, tiranno di Siracusa, specialmente per le ricchezze. Un giorno Dionigi lo invitò alla reggia e lo trattò da re per l'intera giornata: fece preparare un sontuoso banchetto con cibi prelibati e vasellami preziosi e servitori tutti a sua disposizione e lo fece anche sedere sul...” (continua)(continua a leggere)
    Parlando di Dionisio il Vecchio
    [Tag:re]
  • “La fama di Solone si era sparsa dappertutto. Creso, re di Lidia, lo chiamò a sé, ed egli ubbidì. Traversando la Lidia incontrava una gran quantità di signori con la loro corte, che spesso scambiava per il re medesimo. Finalmente si presentò a Creso che lo aspettava assiso sul suo trono, e che si era espressamente ornato di quanto aveva di più...” (continua)(continua a leggere)
    Parlando di Solone
    [Tag:felicità, onore, re, ricchezza]
In evidenza