Avidità

Citazioni e aforismi sull'avidità

Avidità
Descrizione Tema
Zio Paperone si tuffava dal trampolino del suo immenso caveau in un mare di monete gialle: sguazzava letteralmente in un mare di denaro. Era avido, ne voleva sempre di più ed i soldi non erano mai abbastanza per lui. Il suo vizio alberga anche nella natura umana e ci spinge a cercare sempre nuovi sistemi per ottenere soldi da sperperare in spese pazze. L’avido controlla il proprio conto in banca ogni sera prima di andare a letto e la mattina fa colazione osservando le quotazioni dei propri indici azionari. Le cifre che accompagnano la sua giornata devono assolutamente essere precedute dal segno ‘+’, le perdite non sono contemplate. Di punto in bianco l’avido può decidere di far installare nel suo salotto dotato di maxischermo al plasma un acquario alto un paio di metri, può chiamare un’impresa di vivaistica per rifare il look al proprio immenso giardino, può voler cambiare forma alla piscina interrata sul retro. Fare soldi è uno dei due pensieri costanti che affollano la sua mente, l’altro è come spenderli.
In archivio 116 citazioni e aforismi sull'avidità
  • “Vorrei morire ucciso dagli agi. Vorrei che di me si dicesse: 'Come è morto? Gli è scoppiato il portafogli'.”
    Marcello Marchesi
    [Tag:avidità, lusso]
  • “Certuni si lascerebbero prima tagliare la mano che perdere un guanto.”
    Niccolò Tommaseo
    [Tag:avidità, lusso]
  • “Chi non ha nulla e vuole qualcosa è meno frustrato di chi ha qualcosa e vuole di più.”
    Eric Hoffer
  • “Ha masticato più di quanto potesse mordere.”
    Peter De Vries
    [Tag:avidità]
  • “Per la nostra avidità il molto è poco; per la nostra necessità il poco è molto.”
    Francisco de Quevedo
    [Tag:avidità, bisogni]
  • “Chi insegue due lepri non ne prende nessuna.”
    Michele Apostolis
    [Tag:avidità]
  • “Più si beve acqua, più se ne ha sete.”
    Ovidio
    [Tag:avidità]
  • “L'uomoavido di ricchezza è quello che si dà da fare per il denaro, e il denaro ricade nel possesso e non nell'uso accidentale.”
    Aristotele
    [Tag:avidità, denaro]
  • “Ci sono molti uomini che altri considerano seri e gravi e che noi disprezziamo e compatiamo; uomini di carattere acido; uomini che inseguono il denaro, che passano tutto il loro tempo prima a procurarselo e poi nella curaansiosa di conservarlo; uominicondannati a esserericchi e sempre insoddisfatti, o indaffarati. Per questi poveriuomini...” (continua)(continua a leggere)
    Izaak Walton
  • “La gente nuoterà nella merda, se ci metti dentro un po' di scellini.”
    Peter Sellers
In evidenza