Frasi di Cecilia Ahern

Immagine di Cecilia Ahern
Identikit e dati anagrafici
Nome
Cecilia
Cognome
Ahern
Nato
30 settembre 1981 a Dublino
Sesso
femminile
Nazionalità
irlandese
Professione
scrittore
Segno zodiacale
Bilancia
Acquista libri di Cecilia Ahern su
Frasi, citazioni e aforismi di Cecilia Ahern
19 in italiano
Tutte le frasi di Cecilia Ahern
  • “Era come se il mondo avesse improvvisamente smesso di girare. Come se la gente intorno a noi fosse scomparsa. Tutto dimenticato. Era come se nel mondo intero quei pochi minuti fossero stati creati soltanto per noi, e noi non potessimo fare altro che guardarci l’un l’altra. Era come se lui vedesse il mio volto per la prima volta.”
    Cecilia Ahern
  • “Perché smettiamo di credere in noi stessi? Perché permettiamo che le nostre vite siano dominate dagli eventi, dalle persone e da qualunque altro fattore tranne che dai nostri sogni?”
    Cecilia Ahern
  • “Quelli che dicono che è una lunga storia in realtà vogliono dire che la storia è stupida e corta, che sono troppo imbarazzati e che non gli va di raccontarla.”
    Cecilia Ahern
    [Tag:racconti]
  • “Puoi fuggire più veloce e più lontano che puoi, ma la verità è che, dovunque tu vada, resti sempre dove sei.”
    Cecilia Ahern
    [Tag:fuggire]
  • “Ogni lacrima è un grido d'aiuto.”
    Cecilia Ahern
    [Tag:piangere]
  • “La felicità non è qualcosa che puoi inseguire. La gioia ti capita, non si trova seguendo una formulamatematica.”
    Cecilia Ahern
    [Tag:felicità, gioia]
  • “La nostra vita è regolata dal tempo. I nostri giorni sono misurati in ore, il nostro stipendio è calcolato in base a quelle ore, il nostro sapere valutato in anni. Rubiamo pochi minuti della nostra frenetica giornata per goderci una pausa per il caffè. Poi torniamo velocemente alla scrivania, consultiamo l’orologio, viviamo di appuntamenti. Ma...” (continua)(continua a leggere)
    Cecilia Ahern
    [Tag:tempo, vivere]
  • “Un sogno è qualcosa che vuoi sforzarti di realizzare. Qualcosa che sembra al di là della tua portata, ma che sai di poter ottenere con un po’ di duro lavoro.”
    Cecilia Ahern
    [Tag:sogni]
  • Ti ringrazio per esserti fidata di me. Penso che questo meriti un altro braccialetto di margherite", le dissi porgendole l'altra catenella che avevo intrecciato. Errorenumero due: quando gliela feci scivolare sul braccio sentii che le stavo offrendo un pezzo del mio cuore.
    Cecilia Ahern
  • La mia famiglia apparteneva a una religione molto severa, la Chiesa dell'Etichetta Sociale.
    Il pontefice di quella chiesa era la Gente. Ossia, ogni azione compiuta e ogni parola pronunciata dovevano essere precedute dalla domanda: "cosa penserà la gente?".

    Cecilia Ahern
  • “Finché ci sei tu, c’è anche la tua vita. E se dedichi attenzioni, affetto e amore a tuo marito, a tua moglie, ai tuoi genitori, ai figli e agli amici che ti stanno intorno, devi fare lo stesso con lei, perché lei è tua ed è sempre lì a tifare per te, a incoraggiarti, anche quando ti sembra di non farcela. Per un po’ mi ero arresa; ma se c’è una...” (continua)(continua a leggere)
    Cecilia Ahern
    [Tag:esistenza, vivere]
  • “Come pensi che funzioni la vita? Una serie di coincidenze e di eventi. Le nostre vite si scontrano in continuazione e secondo te non c’è una logica dietro? Quale sarebbe il punto, altrimenti? C’è un esito, ci sono ripercussioni e conseguenze per ogni azione.”
    Cecilia Ahern
    [Tag:agire, esistenza]
  • “La vita ha un modo tutto suo di ottenere ciò che vuole, quando sa davvero cosa vuole.”
    Cecilia Ahern
  • “Dove saremmo senza i domani? Ci resterebbero solo gli oggi. E se dovesse succedere questo con te, vorrei che il giorno più lungo fosse oggi. Riempirei il giorno di te facendo tutto ciò che amo. Potremmo ridere, parlare, ascoltare e imparare, e amare, amare, amare. Farei in modo che tutti i giorni fossero oggi e li passerei tutti con te, e non mi...” (continua)(continua a leggere)
    Cecilia Ahern
  • “Anche se forse impuntarsi su certe cose è nella naturaumana, proprio come molti aspetti della naturaumana è insensato: è insensato permettere a un unicopensiero di impossessarsi della mente, perché i pensieri sono come ospiti, o come quegli amici che ti sono vicini solo quando tutto va bene. Come sono arrivati, allo stesso modo possono...” (continua)(continua a leggere)
    Cecilia Ahern
  • “Dove c’è dolore c’è anche rimedio, dove c’è solitudine possono nascerenuove amicizie; dove c’è rifiuto, si può trovare di nuovo l’amore.”
    Cecilia Ahern
    [Tag:speranza]
  • “La vita è fatta di una serie di momenti, e i momenti passano di continuo, come i pensieri.”
    Cecilia Ahern
  • “I momenti sono preziosi; a volte si fermano e altre volte volano via, eppure sono tante le cose che ci permettono di fare: farecambiareidea a qualcuno, salvare una vita o chissà, anche innamorarsi.”
    Cecilia Ahern
  • “Penso che, per quanto grande, un certo tipo di amore non sia destinato a durare per sempre.”
    Cecilia Ahern
    [Tag:amore, eternità]
In evidenza