Frasi di Paul Valéry

Immagine di Paul Valéry
Identikit e dati anagrafici
Nome
Ambroise-Paul-Toussaint-Jules
Cognome
Valéry
Pseudonimo
Paul Valéry
Nato
30 ottobre 1871 a Sète, Herault
Morto
20 luglio 1945 a Parigi
Sesso
maschile
Nazionalità
francese
Professione
poeta, scrittore
Segno zodiacale
Scorpione
Acquista libri di Paul Valéry su
Frasi, citazioni e aforismi di Paul Valéry
137 in italiano
Tutte le frasi di Paul Valéry
  • “La coscienza regna, ma non governa.”
    Paul Valéry
    [Tag:coscienza]
  • “Dio, lingotto d'orgoglio puro − Sum qui sum.”
    Paul Valéry
    [Tag:dio]
  • “Quel che in me c'è di religioso è avverso alla religione.”
    Paul Valéry
    [Tag:fede, religione]
  • “Le grandi virtù dei tedeschi hanno creato più mali di quanti vizi abbia mai creato l'odio.”
    Paul Valéry
    [Tag:odio, tedeschi, vizi]
  • “Politica della vita. La realtà è sempre all'opposizione.”
    Paul Valéry
  • “A volte io penso, a volte io sono.”
    Paul Valéry
  • “I pensatori sono persone che ripensano e che pensano che quello che fu pensato non fu mai abbastanza pensato.”
    Paul Valéry
    [Tag:filosofi, pensare]
  • “La matematica è un esercizio, e paragonabile alla danza.”
    Paul Valéry
  • “L'essenza del classicismo è venire dopo. L'ordine presuppone un certo disordine che esso viene a sistemare.”
    Paul Valéry
    [Tag:disordine, ordine]
  • “L'universo è costruito su una pianta la cui profonda simmetria è in qualche modo presente nella struttura interiore del nostro intelletto.”
    Paul Valéry
    [Tag:ragione, universo]
In evidenza