Frasi di Victor Hugo

Immagine di Victor Hugo
Identikit e dati anagrafici
Nome
Victor
Cognome
Hugo
Nato
26 febbraio 1802 a Besançon, Doubs
Morto
22 maggio 1885 a Parigi
Sesso
maschile
Nazionalità
francese
Professione
scrittore
Segno zodiacale
Pesci
Cenni biografici
Victor Hugo nacque il 26 febbraio 1802 a Besançon, in Francia. Dopo essere divenuto avvocato, Hugo intraprese la carriera letteraria. Divenne uno dei più importanti poeti, romanzieri e drammaturghi romantici francesi dell'epoca; riuscì a creare un'imponente quantità di opere mentre viveva a Parigi, Bruxelles e nelle Isole del Canale. Victor Hugo morì il 22 maggio 1885 a Parigi, in Francia.
Acquista libri di Victor Hugo su
Frasi, citazioni e aforismi di Victor Hugo
230 in italiano
Tutte le frasi di Victor Hugo
  • “I fiori amano la morte, e Dio li fa toccare con le loro radici le ossa, e con il loro profumo le anime!”
    Victor Hugo
    [Tag:fiori, morte]
  • “Il cane è la virtù che, non potendo farsi uomo, si è fatta bestia.”
    Victor Hugo
    [Tag:cani]
  • “Nel pensiero v'é la volontà, mentre non v'é alcuna nel sogno. Il sogno, affatto spontaneo, assume e conserva, anche nel gigantesco e nell'ideale, il volto della nostra mente, e non v'é nulla che esca più direttamente e sinceramente dal fondo della nostra anima, delle nostre aspirazioni irriflessive e smisurate verso lo splendore del destino. In...” (continua)(continua a leggere)
    Victor Hugo
  • “Cogliere allori e rubare le scarpe d'un morto, ci sembra cosa impossibile per la stessa mano.”
    Victor Hugo
  • “Il destino, quando apre una porta, ne chiude un'altra. Dati certi passi avanti, non è possibile tornare indietro.”
    Victor Hugo
  • “Chiacchiere da mensa e discorsi d'amore sono inafferrabili; i discorsi d'amore sono nubi, le chiacchiere da mensa sono fumi.”
    Victor Hugo
  • Amare un'altra persona significa vedere il volto di Dio.”
    Victor Hugo
    [Tag:amare, dio]
  • “Non si può impedire al pensiero di tornare ad un'idea, più di quanto non si possa impedire al mare di tornare ad una sponda. Per il marinaio, questa faccenda si chiama la marea; per il colpevole, essa si chiama rimorso. Dio solleva l'anima come l'oceano.”
    Victor Hugo
    [Tag:idee, pensare, rimorsi]
  • “Nessun esercito può resistere alla forza di un'idea il cui momento è arrivato.”
    Victor Hugo
    [Tag:esercito, idee]
  • “Zero, non volendo andar nudo, s'è vestito di vanità.”
    Victor Hugo
    [Tag:numeri, vanità]
In evidenza