Frasi di William Shakespeare

Immagine di William Shakespeare
Identikit e dati anagrafici
Nome
William
Cognome
Shakespeare
Nato
23 aprile 1564 a Stratford-upon-Avon
Morto
23 aprile 1616 a Warwickshire
Sesso
maschile
Nazionalità
inglese
Professione
scrittore, drammaturgo
Segno zodiacale
Toro
Cenni biografici
Dalle migliori fonti disponibili è possibile affermare che William Shakespeare sia nato a Stratford il 23 Aprile 1564. Nel 1582, all'età di soli 18 anni, si sposò con una donna più anziana di nome Anne Hathaway. Si è concordi nel ritenere che è nell'anno 1590 che William scrisse la maggior parte dei suoi sonetti. Quello fu infatti un periodo prolifico, in cui le sue opere riscossero molto interesse e altrettante polemiche. Grazie ad alcuni investimenti fatti al momento giusto, fece fortuna arricchendosi e abbandonò per un certo periodo sia la scrittura che la recitazione. A causa della scarsità di notizie sulla sua vita e sulla sua istruzione, alcuni studiosi sostengono che Shakespeare non abbia mai scritto nessuna opera, suggerendo al suo posto nomi come Edward de Vere o Francis Bacon.
Acquista libri di William Shakespeare su
Frasi, citazioni e aforismi di William Shakespeare
509 in italiano
Tutte le frasi di William Shakespeare
  • “Abbi più di quanto mostri,
    parla meno di quanto sai.”

    William Shakespeare
  • “Il male che gli uomini compiono si prolunga oltre la loro vita, mentre il bene viene spesso sepolto insieme alle loro ossa.”
    William Shakespeare
    [Tag:bene, male, morte]
  • Amore è un palo sempre fisso che sovrasta la tempesta e non oscilla mai.”
    William Shakespeare
    [Tag:amore, tempesta]
  • “Date parole al vostro dolore;
    il dolore che non parla sussurra al cuore troppo gonfio
    e lo invita a spezzarsi.”

    William Shakespeare
  • “Spesso le aspettative falliscono,
    e più spesso dove più sono promettenti;
    e spesso soddisfano dove la speranza è più fredda
    e la disperazione più consona.”

    William Shakespeare
  • “Giulietta,
    la morte ha libato il miele del tuo respiro
    ma nulla ha potuto sulla tua bellezza.”

    William Shakespeare
    [Tag:bellezza, morte]
  • “Il mio slancio è infinito come il mare, e non meno profondo è il mio amore; più te ne dono più ne possiedo, perché entrambi sono infiniti.”
    William Shakespeare
    [Tag:amore]
  • “Gemendo siamo venuti al mondo. Quando si nasce si piange perché ci si ritrova in questo palcoscenico di matti.”
    William Shakespeare
  • “È cosa eccellente possedere la forza d'un gigante, ma usarla da gigante, è tirannia!”
    William Shakespeare
  • “Non c'è mondo per me aldilà delle mura di Verona: c'è solo purgatorio, c'è tortura, lo stesso inferno; bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo; e l'esilio dal mondo vuol dir morte.”
    William Shakespeare
    [Tag:esilio, morte, patria]
In evidenza