Frasi di William Shakespeare

Immagine di William Shakespeare
Identikit e dati anagrafici
Nome
William
Cognome
Shakespeare
Nato
23 aprile 1564 a Stratford-upon-Avon
Morto
23 aprile 1616 a Warwickshire
Sesso
maschile
Nazionalità
inglese
Professione
scrittore, drammaturgo
Segno zodiacale
Toro
Cenni biografici
Dalle migliori fonti disponibili è possibile affermare che William Shakespeare sia nato a Stratford il 23 Aprile 1564. Nel 1582, all'età di soli 18 anni, si sposò con una donna più anziana di nome Anne Hathaway. Si è concordi nel ritenere che è nell'anno 1590 che William scrisse la maggior parte dei suoi sonetti. Quello fu infatti un periodo prolifico, in cui le sue opere riscossero molto interesse e altrettante polemiche. Grazie ad alcuni investimenti fatti al momento giusto, fece fortuna arricchendosi e abbandonò per un certo periodo sia la scrittura che la recitazione. A causa della scarsità di notizie sulla sua vita e sulla sua istruzione, alcuni studiosi sostengono che Shakespeare non abbia mai scritto nessuna opera, suggerendo al suo posto nomi come Edward de Vere o Francis Bacon.
Acquista libri di William Shakespeare su
Frasi, citazioni e aforismi di William Shakespeare
509 in italiano
Tutte le frasi di William Shakespeare
  • “È un padresaggio quello che conosce il proprio figlio.”
    William Shakespeare
    [Tag:figli, padre, saggezza]
  • Folle è chi si fida della docilità del lupo,
    della salute di un cavallo,
    dell’amore di un ragazzo,
    del giuramento di una puttana.”

    William Shakespeare
    [Tag:fiducia, pazzia]
  • “È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita.”
    William Shakespeare
    [Tag:cuoco]
  • “Chi si accorcia di vent'anni la vita, accorcia di altrettanto la paura della morte.”
    William Shakespeare
  • “Accada quel che accada, i giornicattivi passano come tutti gli altri.”
    William Shakespeare
  • Esseresaggio e amare eccede le capacità dell'uomo.”
    William Shakespeare
  • “Per Amore non c'è ostacolo di pietra, e ciò che Amore può fare, Amore tenta.”
    William Shakespeare
    [Tag:amore, tenacia]
  • “Quand'anche foste casta come il ghiaccio, e pura come la neve, non sfuggireste per questo alla calunnia.”
    William Shakespeare
    [Tag:calunnia, purezza]
  • “La guerra, la morte, i malanni stanno in agguato contro l'amore, facendolo istantaneo come un suono, fugace come un'ombra, breve come un sogno, veloce come un lampo che nella notte buia in un baleno rivela cielo e terra e, prima che si sia potuto dir «Guarda!», è inghiottito dalle tenebre. Tanto presto quel che risplende è pronto a sparire.”
    William Shakespeare
    [Tag:amore, ostacoli]
  • “Ho sprecato il tempo, e ora il tempo sta sprecando me.”
    William Shakespeare
    [Tag:tempo]
In evidenza