Frasi di “Sex and the City”

(1998)
Serie TV Sex and the City
Titolo Sex and the City
Anno 1998
Creator Darren Star
Genere Commedia, Romantico
Acquistalo su
Trama – La serie ruota attorno a quattro amiche inseparabili e alle loro mutevoli e confuse vite sessuali. Carrie Bradshaw è una giornalista affascinante legata ad un certo Mr. Big; Miranda Hobbes è un'avvocato il cui unico amante è un tipo insicuro; Charlotte gestisce una galleria ed il suo stile di vita altolocato e perbenista fa scappare tutti gli uomini che le si avvicinano; Samantha Jones è una promoter ninfomane che non si vergogna del suo stile di vita lussurioso, sostenendo di fare agli uomini quello che loro hanno fatto alle donne per molto tempo.
Tutti gli attori – Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis, Cynthia Nixon, Chris Noth, David Eigenberg
vedi tutti
  • “La differenza fra i litigi degli innamorati e gli incontri di box è che non c'è un arbitro. Nessuno ti dice quali colpi sono sotto la cintura o quando andare nei rispettivi angoli.”
  • “Se sei single il mondo è il tuo buffet personale.”
    [Tag:celibato, single]
  • “La relazione più importante, difficile ed emozionante è quella che si ha con sé stessi.”
  • “Con gli ex c'è sempre una gara. Si chiama: chi dei due morirà disperato?”
    [Tag:lasciarsi]
  • “Non importa quanto lontano vai o quanto cerchi di fuggire. Si può mai veramente sfuggire al proprio passato?”
    [Tag:passato]
  • “New York è tutto un cambiamento... Se cambiare è così facile perché per Big è così difficile? Stavo sbattendo la testa contro un muro pensando di riuscire a fare in modo che guardasse solo me? Dovevo cambiare le mie aspettative o potevo ancora sperare? Si può cambiare un uomo? Capii che nessuno dei due sarebbe fondamentalmente cambiato ma almeno...” (continua)(continua a leggere)
  • “Puoi andare verso il futuro, quando il passato è ancora presente?”
  • “Il mio maestro Zen diceva anche che l'unico modo per essere felici è vivere il presente senza preoccuparsi del futuro: ovviamente è mortopovero e single!”
  • “Sono una carta moschicida per amori sbagliati.”
    [Tag:amore]
  • “È tipico delle relazionisentimentali: a volte da fuori sembrano più belle.”
    [Tag:relazioni]
  • “Benvenuti nell'era dell'anti-innocenza, nessuno fa colazione da Tiffany e nessuno ha storie da ricordare. Facciamo colazione alle 7 e abbiamo storie che cerchiamo di dimenticare il più in frettapossibile. L'autoconservazione e concludere affari hanno priorità assoluta... Cupido ha preso il volo dal condominio. Come ci siamo finite in questo...” (continua)(continua a leggere)
  • “Gli uomini sono come le scarpe col tacco... Ci sono quelli belli che fanno male, quelli che non ti piacciono fin dall'inizio, quelli irraggiungibili che non potranno mai essere tuoi, quelli che affascinano in partenza ma poi capisci che non sono niente di speciale... e infine quelli che non ti stancherai mai di avere con te...”
    [Tag:scarpe, tacchi, uomini]
  • “Improvvisamente ripiombai nel mio vecchio schema: mangiare untissimo cibocinese, dormire fino a mezzogiorno e sentirmi... inquieta.”
  • “È così finita tra noi che dovrebbero inventare un'altra parola per dirlo.”
    [Tag:lasciarsi]
  • “Non ci sono trentenni disponibili sulla piazza di New York. Giuliani li ha fatti sloggiare insieme ai barboni.”
  • “Avevo mai amato Big o era solo dipendenza da dolore? Lo squisito dolore di volere qualcuno inaccessibile.”
    [Tag:amore, sofferenza]
  • “Se un uomo ha più di trent'anni ed è single ha qualcosa che non va. È darwiniano: la natura li elimina affinché non propaghino la specie.”
  • Ogni volta che una donna fa sesso il suo corpo produce una sostanza che la induce a sentirsi emotivamente legata... Questa sostanza potrebbe essereresponsabile anche delle tante domande terrificanti che involontariamente ci saltano in mente dopo un solo casuale appuntamento con un uomo... Domande del tipo: "Gli sarò piaciuta?", "Mi richiamerà... (continua)(continua a leggere)
    [Tag:donne, sesso, uomini]
  • “E alla fine... capirai che è l'amore è l'unica griffe che non passa mai di moda...”
    [Tag:amore]
  • “Quando hai appena rotto con qualcuno certe strade, certi luoghi, perfino certe ore del giorno sono da evitare. La città diventa un campo di battaglia deserto, pieno zeppo di mine emotive. Devi stare molto attenta a dove metti i piedi, se non vuoi finire a pezzi.”
    [Tag:lasciarsi]
  • “- Charlotte: Odioessere l'unicadonnasingle ad una cena. Ti guardano tutti come se fossi una...
    - Carrie: Perdente?
    - Miranda: Lebbrosa?
    - Samantha: Puttana?”

    [Tag:celibato, donne]
  • “Forse certe donne non sono fatte per essere domate, forse hanno bisogno di restare libere finche non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.”
    [Tag:donne]
  • “Tutte le relazioni di cui sono a conoscenza sono basate su bugie e su delusioni accettate da entrambe le parti.”
  • “Gli uomini tradiscono per lo stesso motivo per cui i cani si leccano le palle... ne hanno la possibilità.”
  • “Ed eccolo lì, davanti a me... il mio equivalente emotivo del crollo del '29...”
    [Tag:sofferenza]
  • “Sono qualcuno in cerca dell'amore, del vero amore, ridicolo, sconveniente, che ti consuma del genere non posso vivere senza di te... e non penso che quest'amore si trovi qui a Parigi, in questa costosissima suite, in questo splendito hotel, non è colpa tua, è mia... non sarei dovuta venire a Parigi.”
    [Tag:amore]
  • “Ho letto che se non fai sesso per un anno puoi ridiventare vergine.”
    [Tag:sesso, verginità]
  • “Sanno ricostruire il motore di un jet ma quando si tratta di donne... Che c'è di misterioso? E' un clitoride, non la sfinge!”
  • “Ed eccomi di nuovo con il solito problema: un armadio di vestiti e niente da mettermi.”
    [Tag:vestiti]
  • “Normale è il punto a metà strada tra quello che vorresti e quello che hai realmente.”
     
  • “È così difficile stare dentro le scarpe di una donna sola... per questo ne servono di veramente speciali... per camminare un po' più allegramente.”
    [Tag:donne, scarpe]
In evidenza