Frasi sul computer

In archivio 168 frasi, aforismi, citazioni sul computer
Computer
A meno che tu non stia vivendo in una grotta, tagliato fuori dall'umanità, ti sarà capitato di vedere queste macchine elettroniche dotate di schermo e tastiera, ed un cervello solido in grado di immagazzinare grandi quantità di informazioni. I computer sono onnipresenti ormai in uffici, aeroporti, scuole... persino in grotte tagliate fuori dall'umanità.
Sebbene i computer siano un'invenzione assolutamente moderna, il loro nome parte da lontano, avendo le sue origini in epoca romana. Gli invasati di tecnologia coniarono questo nome dal verbo inglese "compute", che a sua volta deriva dal latino com - "con" - e putare - "fare i conti". Il computer, quindi, è un dispositivo che ti aiuta a fare i conti, o a pensare. Se stai leggendo questo testo, probabilmente possiedi un computer. Se possiedi un computer potrai lasciarti affascinare dalla raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul computer che abbiamo preparato per te.
  • “Io non temo i computer. Temo la loro mancanza.”
    Isaac Asimov
    [Tag:computer, paura]
  • “Un'e-mail non può contenere l'alone di una lacrima.”
    José Saramago
    [Tag:computer, emozioni, internet]
  • “I computer rendono facilefare un sacco di cose, ma gran parte delle cose che rendono facili a farsi non hanno bisogno di essere fatte.”
    Andy Rooney
    [Tag:agire, computer, semplicità]
  • “Ma che bisogno avrebbe una persona di tenersi un computer in casa?”

    Kenneth Olsen
    [Tag:casa, computer]
  • “L'ultima volta che qualcuno ha detto: Ho scoperto che riesco a scrivere molto meglio con un word processor, ho risposto: Dicevano la stessa cosa delle droghe.”
    Roy Blount Jr.
    [Tag:computer, droga, scrivere]
  • “Il computer non è migliore del suo programma.”
    Joseph Leo Mankiewicz
    [Tag:computer, software]
  • “Il computer sarà più di un oggetto da portare con noi o di uno strumento da acquistare: sarà il nostro passaporto per una nuova vita mediatica.”
    Bill Gates
    [Tag:computer, internet]
  • “Ancora non sapevo che i nuovi computeramericani di cui si era rifornito il Dipartimento di Storia, scocche beige ravvivate da una piccola mela multicolore, erano destinati a cambiare il mio modo di pensare alla scrittura, alla grafica, allo stivaggio di informazioni e, un giorno, persino alla musica, alla corrispondenza e alla vitasociale in...” (continua)(continua a leggere)
    Enrico Brizzi
    [Tag:computer, consapevolezza, cambiamento]
  • “Se pigiate due tasti sulla tastiera del computer, quello che non volete comparirà a video.”

    Arthur Bloch
    [Tag:lavoro, computer]
  • “Quando lo metti in memoria, ricordati dove lo metti.”

    Arthur Bloch
    [Tag:computer]
In evidenza