Adolescenza

Citazioni e aforismi sull'adolescenza

Adolescenza
Descrizione Tema
Jeans e t-shirt lui, leggings e maglia oversize lei, entrambi con lo zaino Eastpak colorato sulle spalle. Con un sms si mettono d’accordo per marinare scuola, c’è compito di latino l’ultima ora e la quarta declinazione proprio non l’hanno studiata. Si trovano in stazione con alcuni amici, anche loro hanno bigiato. Sneakers ai piedi e berretta di lana in bilico sulla testa, in gruppo aspettano che la confusione mattutina si disperda, poi vanno a fare colazione con brioche e cappuccino nel loro bar preferito. I cellulari cominciano a squillare, per fortuna i loro compagni di scuola hanno già una scusa pronta per le loro assenze: ‘Giulio arriverà tardi prof, gli si è rotto il motorino stamattina!’, ‘Marika aveva una visita dal dottore, domani ci sarà di sicuro!’. Intanto il gruppo è già per le strade del centro, parlano dell’ultima festa a cui sono stati, fumano una sigaretta, uno spinello chissà, pensano a come sopravvivere ai mesi che mancano alla fine della scuola. Uno di loro si mette a fantasticare sul suo futuro, gli altri lo seguono a ruota, ciascuno con la propria illusione e l’ingenuità tipica dei sedicenni. Sono convinti che il mondo sia nelle loro mani, basta solo schioccare le dita ed i sogni diventeranno realtà. E’ quasi ora dell’ultima campanella, con calma si avviano all'uscita della scuola, uno di loro prende la sua bicicletta e torna a casa, gli altri insieme aspettano l’autobus, intanto ascoltano un po' di musica con l’i-pod. La festa è finita, ora bisogna inventarsi qualcosa di credibile da dire ai genitori, ma ci penseranno più tardi, c’è tempo.
In archivio 129 citazioni e aforismi sull'adolescenza
  • “In gioventù tutti, uomini e donne, cercano di contrastare dentro il loro animo ogni nuova sincera simpatia: quasi la mettono alla prova, anche a costo di soffocarla sul nascere. È un istinto di prudenza e di difesa.”
    Mario Soldati
  • “A cosa può pensare una ragazzina quando il vento le scopre le cosce?”
    Luis Buñuel
    [Tag:pudore, ragazze]
  • “Di solito stavo alzato tutta notte a giocare a 'Resident Evil 2', poi all'alba uscivo, guardavo le strade vuote di Londra ed era come se la realtà imitasse la finzione. Mi sembrava davvero di vivere l'apocalissezombie del videogame.”
    Edgar Wright
  • Ragazza che soffre. Senza apostrofo.”
    Vasco Mirandola
  • “L’adolescenza, vista da fuori, è un’età ridicola.”
    Giovanni Soriano
    [Tag:adolescenza]
  • “A sedici anni è facile non avere la cellulite. Non hai ancora tenuto abbastanza a lungo il tuo culo parcheggiato su un divano in stato catatonico aspettando che lui ti chiami. Non ti sei ancora abbuffata con un numerosufficiente di bombe alla crema sperando che lui ti ricerchi dopo che t’ha mollato. Non sei stata ancora abbastanza in piedi sul...” (continua)(continua a leggere)
    Selvaggia Lucarelli
  • “I ragazzi hanno sempre qualche brufoletto in faccia e, quando si fanno un selfie, lo smartphone li legge come codice QR.”
    Franco Lissandrin
  • “La correttezza politica e così tante delle modepolitiche del giorno... possono essere perpetrate solo da menti adolescenziali: menti che, nei fatti, sono addestrate a cercare una cosa e una cosa sola... Solo un adolescente troverebbe che vale la pena dedicare la propria attenzione principalmente alla ricerca di offese, la possibilità di...” (continua)(continua a leggere)
    Joseph Epstein
  • “La maturità è solo un breve intervallo nell'adolescenza.”
    Jules Feiffer
  • “Mi piacciono le ragazzine. Hanno storie più corte.”
    Thomas Francis McGuane III
In evidenza