Frasi di August Strindberg

Immagine di August Strindberg
Identikit e dati anagrafici
Nome
Johann August
Cognome
Strindberg
Pseudonimo
August Strindberg
Nato
22 gennaio 1849 a Stoccolma
Morto
14 maggio 1912 a Stoccolma
Sesso
maschile
Nazionalità
svedese
Professione
pittore, scrittore, drammaturgo
Segno zodiacale
Acquario
Cenni biografici
Lo scrittore August Strindberg nacque il 22 gennaio 1849, a Stoccolma, in Svezia. Dopo una formazione universitaria incompiuta e brevi carriere come giornalista e bibliotecario, iniziò a scrivere, con una narrativa spesso satirica, di drammi che gli avrebbero fatto guadagnare il riconoscimento di importante autore moderno della Svezia. Alcuni dei suoi drammi, tra cui "Miss Julie","The Father" e "A Dream Playand The Ghost Sonata", vengono eseguiti ancora oggi. Morì a Stoccolma il 14 maggio 1912.
Acquista libri di August Strindberg su
Frasi, citazioni e aforismi di August Strindberg
21 in italiano
Tutte le frasi di August Strindberg
  • “La terra è una colonia penitenziaria dove dobbiamo scontare la pena per i delitti commessi in un'esistenza anteriore.”
    August Strindberg
  • “L'educazione fa di ciascuno di noi un pezzo dell'ingranaggio e non un individuo.”
    August Strindberg
  • “Quello di cui ho paura non è la morte, ma la solitudine.”
    August Strindberg
    [Tag:paura, solitudine]
  • “L'amicizia può solo esistere fra persone che hanno interessi e punti di vista simili. Uomini e donne, per una convenzionesociale, sono nati con diversi interessi e punti di vista.”
    August Strindberg
  • “Quando si hanno vent'anni, si pensa di aver risolto l'enigma del mondo; a trent'anni, si comincia a rifletterci sopra, e a quaranta, si scopre che esso è insolubile.”
    August Strindberg
  • Letteratura non è altro che stupidità stampata.”
    August Strindberg
    [Tag:letteratura]
  • “La società è un manicomio e i suoi guardiani sono i funzionari e la polizia.”
    August Strindberg
    [Tag:polizia, società]
  • “Bisogna sempre studiare la natura degli altri prima di dare libero sfogo alla propria.”
    August Strindberg
  • “Detesto le persone che hanno un cane. Sono dei vigliacchi che non hanno il coraggio di mordere la gente da sé.”
    August Strindberg
  • Essere felici è un crimine: è dunque necessario che la felicità sia punita.”
    August Strindberg
  • “Non bisogna mai gioire della propria giornata prima di aver indossato il berretto da notte.”
    August Strindberg
    [Tag:gioia, giornata, notte]
  • “Tutta la vita è fatta solo di ripetizione...”
    August Strindberg
    [Tag:abitudine, vita]
  • Sogno, quindi esisto.”
    August Strindberg
    [Tag:sognare, vivere]
  • “Mi è capitato di credere che la miseria attiri miseria e che le persone felici evitano la sfortuna degli altri.”
    August Strindberg
  • “Tale è l'ingrata posizione di un padre nella famiglia - colui che provvede per tutti, e il nemico di tutti.”
    August Strindberg
    [Tag:lavorare, padre]
  • “Chi si sente bene in terra è un porco!”
    August Strindberg
    [Tag:maiali, morte, terreno]
  • “L'antipatia, la diversità di vedute, l'odio, il disprezzo, possono accompagnare il vero amore.”
    August Strindberg
  • “Dopo che la copertura di un passaggio sarà stata assicurata al suo posto con 16 viti a tassello, si scoprirà che non è stata messa la guarnizione.”
    August Strindberg
    [Tag:sfiga]
  • “Detesto le persone che tengono dei cani. Sono dei codardi che non hanno il coraggio di mordere personalmente le persone.”
    August Strindberg
  • “Tutto è possibile, tutto può succedere. Sul terreno inconsistente della realtà, l'immaginazione traccia meravigliosi motivi.”
    August Strindberg
  • “Io amo lei, e lei ama me, e ci odiamo l'un l'altra, con un odio nato dall'amore.”
    August Strindberg
    [Tag:amare, odio]
In evidenza