Frasi di Björn Borg

Immagine di Björn Borg
Identikit e dati anagrafici
Nome
Björn
Cognome
Borg
Nato
6 giugno 1956
Sesso
maschile
Nazionalità
svedese
Professione
tennista
Segno zodiacale
Gemelli
Frasi, citazioni e aforismi di Björn Borg
10 in italiano
Tutte le frasi di Björn Borg
  • “Se hai paura di perdere, non oserai vincere.”
    Björn Borg
  • “Sento spesso la nostalgia dell'ambiente e degli amici che mi sono fatto in tanti anni, intensificherò le esibizioni e disputerò qualche torneo minore.”
    Björn Borg
  • “So che mi potrà effettivamente capitare di sentire voglia di ricominciare, ma non lo farò mai. So che significa giocare ad alto livello, quali sforzi si debbano affrontare.”
    Björn Borg
  • “Tra gli undici e i dodici anni imprecavo e sbattevo per terra le racchette. Ero quanto di peggio un ragazzino poteva essere su un campo da tennis.”
    Björn Borg
  • “La mia vita è stata tennis, tennis e poi tennis. A un certo punto non sono stato più in grado di sopportare la cosa. Non so se ero stanco di giocare o se mi avesse stancato tutto quello che ruotava attorno al tennis, quel che è certo è che volevo una vita mia.”
    Björn Borg
  • “Quello che importa non è come colpisci la palla, ma se la palla passa o meno al di là della rete. E quando ci riesci, è bellissimo.”
    Björn Borg
  • “Mentalmente è molto forte. Perché sulla terra, gioca ogni punto come fosse un match point. È questo il punto.”
    Björn Borg Parlando di Rafael Nadal
  • “Io forse ero appena un po' più calmo. Veniamo da due culturediverse, ma in realtà eravamo più simili di quanto sembrava: tutti e due detestavamo perdere e volevamo essere i migliori del mondo
    Björn Borg Parlando di John Patrick McEnroe Jr.
  • “Ho deciso che non venderò mai trofei e racchette e per questo le ho ritirate dall'asta. Ho capito che questi oggetti mi legano troppo alle mie vittorie; ero solo stufo di vedere troppi trofei in casa, avrebbero fatto felice un super-fan del tennis.”
    Björn Borg
  • “Federer è il ragazzo migliore e il miglior campione a cui cedere il mio record. E sono sincero: i record sono fatti per essere battuti.”
    Björn Borg Parlando di Roger Federer
In evidenza