Frasi di Jimmy Connors

Immagine di Jimmy Connors
Identikit e dati anagrafici
Nome
James Scott
Cognome
Connors
Pseudonimo
Jimmy Connors
Nato
2 settembre 1952 a East St. Louis
Sesso
maschile
Nazionalità
statunitense
Professione
tennista, allenatore
Segno zodiacale
Vergine
Frasi, citazioni e aforismi di Jimmy Connors
10 in italiano
Tutte le frasi di Jimmy Connors
  • “Borg ha lasciato, io sono diventato vecchio e a McEnroe gli si è intorpidito il cervello. Qualcuno doveva esserenumero uno. Lendl ha saputo aspettare e gli è andata bene.”

    Jimmy Connors
  • “Qualcuno veniva per vedermi vincere, altri per vedermi perdere, ma i più venivano per vedermi combattere.”
    Jimmy Connors
  • “L'esperienza è un gran vantaggio. Il problema è che, quando hai l'esperienza, sei maledettamente troppo vecchio per farci qualcosa.”
    Jimmy Connors
  • “Le rivalità di oggi sono mosce. Quando guardo indietro, c'era molto di più che andare in campo per giocare a tennis. Era come i Los Angeles Lakers contro i Boston Celtics. Il tennis era il palcoscenico, ma era quasi secondario. Le nostre rivalità erano vere, profonde. Avrei giocato con le stampelle! Non c'era niente di tranquillo. Non avevo...” (continua)(continua a leggere)
    Jimmy Connors Parlando di John Patrick McEnroe Jr.
  • “La gente semplicemente non capisce che là fuori è una dannata guerra.”

    Jimmy Connors
  • “Mi piacegiocare. Mi piacecompetere. Io vivo per competere. Per di più, mi piace dimostrare alla gente che si sbaglia quando dice che non sono più in grado di farcela.”
    Jimmy Connors
  • “Amo New York quando vinco e la amo quando perdo.”
    Jimmy Connors
  • “Mi è piaciuto avere avuto sempre il destino tra le mie mani.”
    Jimmy Connors
  • Battere qualcuno 6-2,6-2 è divertente, ma andare 7-6 al quinto set dopo quasi cinque ore di gioco è meglio.”
    Jimmy Connors
    [Tag:gara, tennis]
  • “Quelli di New York amano quando tiri fuori l'anima da loro. Tira fuori l'anima a Wimbledon e ti fanno fermare e pulire tutto.”
    Jimmy Connors
In evidenza