Frasi di Emmanuel Carrère

Immagine di Emmanuel Carrère
Identikit e dati anagrafici
Nome
Emmanuel
Cognome
Carrère
Nato
9 dicembre 1957
Sesso
maschile
Nazionalità
francese
Professione
scrittore, sceneggiatore, regista
Segno zodiacale
Sagittario
Libri di Emmanuel Carrère
Acquista libri e film di Emmanuel Carrère su
Frasi, citazioni e aforismi di Emmanuel Carrère
18 in italiano
Tutte le frasi di Emmanuel Carrère
  • “Mi secca mostrarmi così poco indulgente con l’adolescente e il ventenne che sono stato. Vorrei amarlo, riconciliarmi con lui, ma non ci riesco. Mi sembra di poter dire che ero terrorizzato: dalla vita, dagli altri, da me stesso – e che l’unico modo per impedire al terrore di ridurmi alla paralisi totale fosse ripiegarmi su me stesso in un...” (continua)(continua a leggere)
    Emmanuel Carrère
  • “Solo la morte convince gli uomini delle ragioni, della sincerità e della profondità del dolore altrui.”
    Emmanuel Carrère
    [Tag:morte]
  • “La gente non sa cosa sia la pazzia. E' terribile. E' la cosa più terribile che ci sia al mondo.”
    Emmanuel Carrère
    [Tag:pazzia]
  • “Un amico, un vero amico, è anche un testimone, e il suo sguardo ti permette di valutare meglio la tua vita.”
    Emmanuel Carrère
    [Tag:amici]
  • “Una dolorosa lucidità è preferibile a una pace illusoria.”
    Emmanuel Carrère
  • “Ho l’impressione di essere sotto anestesia morale.”
    Emmanuel Carrère
    [Tag:morale]
  • “Quando uno è più debole e l’altro più forte, si continua, per onestà, a sottolineare che il più debole non è tutto bianco e il più forte non è tutto nero, ma ci si schiera con il più debole. Si va dove cadono le granate, non dove partono.”
    Emmanuel Carrère
  • “Una regola, atroce ma raramente smentita, vuole che carnefici e vittime finiscano per scambiarsi i ruoli. Bisogna adattarsi in fretta, e non avere lo stomaco delicato, per restare sempre dalla parte di queste ultime.”
    Emmanuel Carrère
  • “Per un uomo che vede se stesso come l’eroe di un romanzo, la prigione è un capitolo imprescindibile.”
    Emmanuel Carrère
  • “Il bello della censura è che uno può non pubblicare nulla senza per questo esseresospettato di non avere talento, anzi.”
    Emmanuel Carrère
  • Curiosi del mondo nella sua complessità, se si trovano di fronte un evento che contraddice il loro punto di vista non solo non lo occultano ma lo mettono in risalto.”
    Emmanuel Carrère
  • “Basta che un uomo abbia il coraggio di dire la verità perché nessuno possa più nasconderla.”
    Emmanuel Carrère
    [Tag:coraggio, verità]
  • “Uno degli aspetti più deleteri del sistema sovietico era che a meno di non diventare martiri non si poteva essere onesti. Non si poteva avere una buona opinione di se stessi.”
    Emmanuel Carrère
  • “In Occidente, tutto è permesso e nulla è importante, qui invece è il contrario: nulla è permesso, tutto è importante.”
    Emmanuel Carrère
    [Tag:occidente, russia]
  • “Basta lavorare un poco ogni giorno, ma tutti i giorni, per essere certi di progredire.”
    Emmanuel Carrère
  • “In una poesia non è il caso di parlare di «cielo blu» perché tutti sanno che il cielo è blu, e le trovate del tipo «blu come un’arancia», che ormai si leggono ovunque, sono quasi peggio. ”
    Emmanuel Carrère
    [Tag:poesia, versi]
  • “In un mondo di menzogne soltanto l’ubriachezza non mente.”
    Emmanuel Carrère
  • “Gli americani, quei grossi imbecilli rosei e delicati il cui ideale di guerra consiste, come si è visto a Hiroshima, nello sganciare dall’alto bombe che disintegrano ogni cosa, senza rischiare nulla in prima persona.”
    Emmanuel Carrère
    [Tag:americani]
In evidenza