Frasi di Guido Gozzano

Immagine di Guido Gozzano
Identikit e dati anagrafici
Nome
Guido
Cognome
Gozzano
Nato
19 dicembre 1883 a Torino
Morto
9 agosto 1916 a Torino
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
poeta
Segno zodiacale
Sagittario
Libri di Guido Gozzano
Acquista libri di Guido Gozzano su
Frasi, citazioni e aforismi di Guido Gozzano
14 in italiano
Tutte le frasi di Guido Gozzano
  • “Lungi i pensieri foschi! Se non verrà l’amore -
    che importa? Giunge al cuore il buono odor dei boschi.”

    Guido Gozzano
    [Tag:amore, tristezza]
  • “Non amo che le rose
    che non colsi. Non amo che le cose
    che potevano essere e non sono
    state....”

    Guido Gozzano
    [Tag:rimpianto]
  • “Amor non lega troppo eguali tempre.”

    Guido Gozzano
  • “I paradisi perduti sono fatti di banalità ritrovate dalla gente sbagliata.”
    Guido Gozzano
  • “Tita singhiozza forte in mezzo all'orto
    e gli risponde il grillo e la ranocchia.”

    Guido Gozzano
  • “la mente faticata dalle pagine,
    il cuore devastato dall’indagine
    sente la voce delle cose prime.”

    Guido Gozzano
    [Tag:eccesso, studiare]
  • “Ti sussulta nei muscoli contratti
    non so che desideriosanguinario.”

    Guido Gozzano
  • “Nulla s'acquista e nulla va distrutto:
    o eternità dei secoli futuri!”

    Guido Gozzano
    [Tag:eternità]
  • Donna: mistero senza fine bello!”

    Guido Gozzano
    [Tag:donne]
  • “Piccolo morto, la tua morte è bella!”

    Guido Gozzano
    [Tag:morte]
  • “Ah! veramente non so cosa
    più triste che non più esseretriste!”

    Guido Gozzano
    [Tag:tristezza]
  • “La Vita? Un gioco affatto
    degno di vituperio,
    se si mantenga intatto
    un qualche desiderio.”

    Guido Gozzano
  • “Rampolla e sogna - immemore di scuri -
    l'eterna volta cerula e serena.

    Guido Gozzano
    [Tag:serenità]
  • “Oggi il mio cuore è quello d'un fanciullo,
    se pur la tempia già s'impoverisce.”

    Guido Gozzano
In evidenza