Frasi di “300”

(2006)
Film 300
Zack Snyder ha diretto questo film nel 2006
Titolo 300
Anno 2006
Regista Zack Snyder
Genere Drammatico, Fantasy, Azione
Acquistalo su
Trama – Nel 480 a.C. le città-stato greche si allearono contro l’esercito persiano e combatterono sul passo delle Termopili. I Greci, numericamente inferiori, riuscirono a tener testa al nemico in una delle battaglie armate più famose della storia. Il re persiano Serse era a capo di un esercito di centomila uomini e si confrontò sul campo con trecento Spartani e alcune centinaia di Greci. Serse aspettò ben dieci giorni la resa o il ritiro di Leonida, ma non ebbe altra scelta che combattere. La battaglia durò tre giorni e alla fine tutti e trecento gli Spartani furono uccisi. La sconfitta persiana non avvenne però nei modi in cui ci si aspettava: infatti Efialte, pastore locale e spia dei Persiani, aveva informato Serse di un sentiero sul valico delle Termopili grazie al quale avrebbe potuto accerchiare i Greci.
Tutti gli attori – Gerard Butler, Lena Headey, Dominic West, David Wenham, Vincent Regan, Michael Fassbender, Tom Wisdom, Andrew Pleavin, Andrew Tiernan, Rodrigo Santoro, Giovani Cimmino, Stephen McHattie, Greg Kramer, Alex Ivanovici, Kelly Craig, Eli Snyder, Tyler Neitzel, Tim Connolly, Marie-Julie Rivest, Sebastian St. Germain, Peter Mensah, Arthur Holden, Michael Sinelnikoff, John Dunn-Hill, Dennis St John, Neil Napier, Dylan Smith, Maurizio Terrazzano, Robert Paradis, Kwasi Songui, Alexandra Beaton, Frédéric Smith, Loucas Minchillo, Nicholas Minchillo, Tom Rack, David Francis, James Bradford, Andrew Shaver, Robin Wilcock, Kent McQuaid, Marcel Jeannin, Jere Gillis, Jeremy Thibodeau, Tyrone Benskin, Robert Maillet, Patrick Sabongui, Leon Laderach, Dave Lapommeray, Vervi Mauricio, Charles Papasoff, Isabelle Champeau, Veronique-Natale Szalankiewicz, Maéva Nadon, David Thibodeau, David Schaap, Jean Michel Paré, Stewart Myiow, Andreanne Ross, Sara Giacalone, Ariadne Bourbonnière, Isabelle Fournel, Sandrine Merette-Attiow, Elisabeth Etienne, Danielle Hubbard, Ruan Vibegaard, Genevieve Guilbault, Bonnie Mak, Amélie Sorel, Caroline Aspirot, Gina Gagnon, Tania Trudell, Stéphanie Aubry, Mercedes Leggett, Stephania Gambaroff, Chanelle Lamothe, Sabrina-Jasmine Guilbault, Manny Cortez Tuazon, Cindy, Atif Y. Siddiqi, Camille Rizkallah, Trudi Hanley, Neon Cobran, Gary A. Hecker, , Devin Delorme, Deke Richards, Darren Shahlavi, Marc Trottier, Duy Vo Van, Agnieshka Wnorowska
vedi tutti
  • “Facciamo ciò per cui siamo nati, ciò per cui siamo stati addestrati... Nessun prigioniero... Nessuna pietà.”
    David Wenham - Delios
    [Tag:guerra, guerrieri]
  • “- Stelios: Mio re! È un onore morire al tuo fianco...
    - Re Leonida: è un onore aver vissuto al tuo...”

    Michael Fassbender - Stelios
    Gerard Butler - Re Leonida
    [Tag:eroismo, morte, onore]
  • “Quando il bambino nacque, come tutti gli spartani fu esaminato: fosse stato piccolo, gracido, malato o deforme sarebbe stato scartato; quando fu in grado di reggersi in piedi ricevette il battesimo del fuoco al combattimento, gli insegnarono a non indietreggiare mai a non arrendersi mai, gli insegnarono che la morte sul campo di battaglia al...” (continua)(continua a leggere)
  • “La paura è una compagniacostante, ma accettarla ti renderà più forte.”
    [Tag:paura]
  • “Inginocchiarmi? Vedi Serse, massacrare tutti i tuoi soldati stamattina, mi ha provocato un fastidiosissimo crampo alla coscia per cui mi risulta impossibile inginocchiarmi.”
    Gerard Butler - Re Leonida
  • “Spartani, fate una ricca colazione e mangiate molto, perché questa notte ceneremo nell'Ade!”
  • “Anche gli dei sanguinano.”
    [Tag:dei]
  • “- Le vostre donne saranno fatte schiave...
    - Evidentemente non conosci le nostre donne... avrei potuto mandare anche loro a combattere.”

    [Tag:donne, forza]
  • “- Regina Gorgo: Ritorna con il tuo scudo o su di esso.
    - Re Leonida: Sì, mia signora...”

    Lena Headey - Regina Gorgo
    Gerard Butler - Re Leonida
    [Tag:coraggio, onore]
  • "Ricorda chi eravamo". L'ordine più semplice che un re possa dare. "Ricorda perché siamo morti". Lui non desiderava tributi, o canzoni, o monumenti, o poemi di guerra e coraggio. Il suo desiderio era semplice: "ricorda chi eravamo", così mi ha detto. Era la sua speranza, se un anima libera dovesse arrivare in questo luogo, negli innumerevoli... (continua)(continua a leggere)
    David Wenham - Delios
  • “Qui è dove li bloccheremo...
    Qui è dove combatteremo...
    Qui è dove moriranno!”

    Gerard Butler - Re Leonida
    [Tag:eroismo, lotta]
  • “Ricorda sempre: la vera forza di uno spartano è il guerriero che sta al suo fianco. Perciò dagli rispetto e onore, e li riceverai a tua volta.”
    Gerard Butler - Re Leonida
  • “- Messaggero: Le nostre frecce oscureranno il sole.
    - Stelios: Allora combatteremo nell'ombra.”

    Michael Fassbender - Stelios
    [Tag:guerra]
  • “Non è la paura a governarlo, ma solo una cresciuta percezione delle cose: l'aria fredda nei polmoni, i pini piegati dal vento della notte che incombe. Le sue mani sono ferme. La sua forma: perfetta.”
    David Wenham - Delios
    [Tag:paura, sensazioni]
  • “- Soldato spartano: Non conoscono morte o sconfitta, non queste tenebre, non questi immortali...
    - Re Leonida: Immortali?... metteremo alla prova il loro nome!”

    Gerard Butler - Re Leonida
    [Tag:immortalità]
  • “Erano in 300 contro un milione... e hanno combattuto per la cosa che amavano di più... Sparta.”
  • “- ... E per la sua regina?
    - Nessun messaggio per cui servano parole.”

    David Wenham - Delios
    Gerard Butler - Re Leonida
    [Tag:amore]
  • “... Ricorderanno che pochi tennero testa a molti...”
    [Tag:guerra, popolo]
  • “- Serse: Non ci sarà alcuna gloria nel tuo sacrificio, presto cancellerò persino il ricordo di Sparta dagli annali! Ogni pergamena scritta dai greci verrà bruciata! Ad ogni storico greco e ad ogni scriba verranno cavati gli occhi e la loro lingua mozzata! Chiunque evocherà il solo nome di Sparta o di Leonida sarà punibile con la morte! Il mondo...” (continua)(continua a leggere)
    Rodrigo Santoro - Serse
    Gerard Butler - Re Leonida
    [Tag:libertà, tiranni]
In evidenza