Freccia di Luce

Libro Freccia di Luce
Titolo: Freccia di Luce
Autore:Francesco Coratti
Anno di prima pubblicazione: 2012
Acquista questo libro su
Altri libri dell'autore
  • “Ci sono momenti che richiedono tempo per essere vissuti davvero e altri che invece emozionano prima ancora d’essere vissuti. Scegli il tuo momento.”
    Francesco Coratti
  • “Ho imparato a non giudicare. Le persone sono libere di scegliere fra il bene e il male, ma anche di riparare ai propri errori.”
    Francesco Coratti
  • “Julie non aveva scampo. Avrebbe attirato l’ira di tutte le geishe del Giappone e che presto, molto presto, una di loro l’avrebbe certamente sfidata a duello.”
    Francesco Coratti
    [Tag:lotta, previsioni]
  • “Il rancore è una malattia cronica e nel lento scorrere del tempo ci si nasconde per non guarire. ”
    Francesco Coratti
    [Tag:rancore]
  • “Ci sono cose che non si dimenticano, ma che si possono perdonare.”
    Francesco Coratti
  • “Le persone semplici sanno cogliere sfumature che molto spesso sfuggono a chi è troppo convinto delle proprie idee.”
    Francesco Coratti
  • “Un uomo diventa vecchio solo quando non ascolta più la sua curiosità.”
    Francesco Coratti
  • “Resterò sempre con te, le avrebbe voluto dire, ma quelle parole si nascosero dentro di lui.”
    Francesco Coratti
    [Tag:parlare, silenzio]
  • “Volevo ricordarti che hai una famiglia. Noi rispettiamo le tue scelte ma, dovunque andrai, chi ti vuole bene sarà sempre lì con te.”
    Francesco Coratti
  • “Il mondo gira, ma la felicità è spesso ferma, nascosta dietro le piccole cose. È dietro un sorriso o uno scambio di battute. È dietro un sogno. Per inseguirla, per afferrarla, bisogna scendere dalla giostra.”
    Francesco Coratti
    [Tag:calma, felicità]
  • “Alcuni sogni li teniamo chiusi in un cassetto e, giorno per giorno, a volte senza neanche rendercene conto, continuiamo a coltivarli in segreto.”
    Francesco Coratti
    [Tag:sogni]
  • “Le ferite possono guarire, ma quando ci si accanisce su di esse, inevitabilmente lasciano un segno.”
    Francesco Coratti
In evidenza