• “In ogni specie sono i solitari a tentareesperienzenuove. Sono una quota sperimentale che va alla deriva. Dietro di loro la traccia aperta si chiude.”
    Erri De Luca
  • “Nelle imprese la grandezza sta nell’avere in mente tutt’altro.”
    Erri De Luca
  • “Un uomo non arriva a volere quanto una donna, si distrae, s’interrompe, una donna no. Davanti a lei si trovava incalzato.”
    Erri De Luca
  • “Aveva smesso di cacciare stambecchi, era successo questo. Aveva sparato a un esemplare nella nebbia senza accorgersi che era femmina e senza vedere il piccolo vicino. La bestia colpita sul ripido aveva cercato di tenersi aggrappata alla roccia piantando zampe incerte, poi era caduta indietro, un salto in giù di buoni venti metri. Il piccolo...” (continua)(continua a leggere)
    Erri De Luca
    [Tag:caccia, fine]
  • “La prima notizia sulla mano destra un bambino la prende dal segno della croce. Impara a farlo con la mano giusta e da quello sa che è la destra.”
    Erri De Luca
  • “Senza certezza di inferiorità manca la spinta a mettersi all’altezza.”
    Erri De Luca
  • “Un uomo è quello che ha commesso. Se dimentica è un bicchiere messo alla rovescia, un vuoto chiuso.”
    Erri De Luca
  • “Sono scarsi i sensi in dotazione alla specie dell'uomo. Li migliora con il riassunto dell'intelligenza. Il cervello dell'uomo è ruminante, rimastica le informazioni dei sensi, le combina in probabilità. L'uomo così è capace di premeditare il tempo, progettarlo.”
    Erri De Luca
  • “Il re assaggiava il sale delle stelle.”
    Erri De Luca
    [Tag:privilegi, re]
  • “Il presente è la sola conoscenza che serve. L’uomo non ci sa stare nel presente.”
    Erri De Luca
In evidenza