Frasi sul mare

In archivio 309 frasi, aforismi, citazioni sul mare
Mare
Continente principale delle acque salse, dove concorrono anche tutte le dolci [Latino: Mare, pelagus, aequor].
Un mare è un vasto corpo di acqua salata; tipicamente una parte dell'oceano che è vicino alla terraferma. Molto più grande di un lago o un fiume, il mare può apparire aperto e senza fine quando si guarda dalla riva; gli esempi più noti sono il Mar Mediterraneo, il Mare di Bering, e il Mar dei Caraibi. Il termine può essere utilizzato anche in senso figurato per descrivere qualcosa che sembra essere presente in enorme quantità: il pubblico di un vostro concerto potrebbe apparire come un "mare infinito di gente".
  • “Due voci possenti ha il mondo:
    la voce del mare e la voce della montagna.”

    William Wordsworth
    [Tag:mare, mondo, montagna]
  • “Perché il mare, nelle sue profondità sconosciute, non potrebbe conservare gli enormi esemplari della vita di un'altra età, il mare che non si cambia mai, mentre la scorza terrestre si cambia continuamente?”
    Jules Verne
    [Tag:cambiamento, mare]
  • “Alcuni fra i pescatori più giovani, di quelli che usavano gavitelli come galleggianti per le lenze e avevano le barche a motore, comprate quando il fegato di pescecane rendeva molto, ne parlavano come di el mar al maschile. Ne parlavano come di un rivale o di un luogo o perfino di un nemico. Ma il vecchio lo pensava sempre al femminile e come...” (continua)(continua a leggere)
    Ernest Hemingway
    [Tag:mare]
  • “Oh mare salato, quanto del tuo sale
    sono lacrime del Portogallo.”

    Fernando Pessoa
    [Tag:mare, portogallo]
  • “Sempre camminerò per queste spiagge tra la sabbia e la schiuma dell'onda. L'alta marea cancellerà l'impronta e al vento svanirà la schiuma. Ma sempre spiaggia e mare rimarranno.”
    Khalil Gibran
    [Tag:mare, marea, spiaggia, vento]
  • “Il mare che ieri era un torbido fondo di nuvola ai margini del cielo, si fa una striscia d’un cupo sempre più denso ed ora è un grande urlo azzurro al di là d’una balaustra di colline e case.”
    Italo Calvino
    [Tag:mare]
  • “L'uomo che ha visto il mare, non sa più pensare ad altre acque.”
    Mencio
    [Tag:mare]
  • Uomo, nessuno ha mai misurato la profondità dei tuoi abissi;
    mare, nessuno conosce le tue ricchezze segrete,
    tanto siete gelosi di conservare il vostro mistero.”

    Charles Pierre Baudelaire
    [Tag:mare, mistero, uomo]
  • “Anche un’onda smette di essere tale. Anche un’onda, in un solo istante, smette di essere un’increspatura di mare per andare a quietarsi dentro le profondità delle acque. Forse per questo, le si presta attenzione. Forse è per questo che, quando si sta a bordo di un battello affacciati alla ringhiera, si sta quasi sempre lì, a cercare quel piccolo...” (continua)(continua a leggere)
    Federico Pace
    [Tag:attesa, mare, meravigliarsi, onde]
  • “Non si chiede a un gabbiano addomesticato perché di tanto in tanto provi il bisogno di sparire verso il mare aperto. Ci va e basta, è un fatto semplice come un raggio di sole, normale come l'azzurro del cielo.”
    Bernard Moitessier
    [Tag:gabbiani, libertà, mare]
In evidenza