Frasi di Edoardo Sanguineti

Immagine di Edoardo Sanguineti
Identikit e dati anagrafici
Nome
Edoardo
Cognome
Sanguineti
Nato
9 dicembre 1930 a Genova
Morto
18 maggio 2010 a Genova
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
poeta, scrittore
Segno zodiacale
Sagittario
Libri di Edoardo Sanguineti
Acquista libri di Edoardo Sanguineti su
Frasi, citazioni e aforismi di Edoardo Sanguineti
15 in italiano
Tutte le frasi di Edoardo Sanguineti
  • “Mi viene qui, su in testa, per scatti successivi, da un po’ di qualche tempo a questa parte
    ( e mi preme, mi pare, dentro la ghiandola pineale), quasi un bislacco gnocco,
    un’anima in abbozzo:
    il corpo stanco secerne, nel suo sfascio graduato,
    questo gnomico gnomo di psiche cogitosa e grumolosa: (è già uno spettro...” (continua)
    (continua a leggere)

    Edoardo Sanguineti
    [Tag:pensare, pensieri]
  • “Che cosa è l'uomo? Dove sta la sua storia?
    E' la cornice, il cavallo a dondolo, la radio:
    è la sua vita tutte queste cose,
    il calendario, l'agopuntura, lo stadio.”

    Edoardo Sanguineti
  • Femmina penso, se penso l'umano
    la mia compagna, ti prendo per mano.”

    Edoardo Sanguineti
    [Tag:donne]
  • “Il sogno (talvolta) è ripiegamento (ma
    nell’apparenza; è (dissi) nostalgia, ma delusa nostalgia
    di un futuro.”

    Edoardo Sanguineti
    [Tag:sogni]
  • “ La donna non è cielo, è terra
    carne di terra che non vuole guerra.”

    Edoardo Sanguineti
    [Tag:donne]
  • “L'industria culturale non è tale da impedire la nascita di un'opera d'arte di qualità e magari d'eccezione. Ma è evidente che ne condiziona la forma.”
    Edoardo Sanguineti
  • “Uno sguardovergine sulla realtà: ecco ciò ch'io chiamo poesia.”
    Edoardo Sanguineti
  • “'Ulisse' va visto come l'ultimo dei capolavori della narrativa ottocentesca, e il primo di quelli del nostro secolo.”
    Edoardo Sanguineti Parlando di James Joyce
  • “Non c'è opera veramente comica se non ha in sé qualcosa di tragico e viceversa.”
    Edoardo Sanguineti
  • “È impossibile separare la scienza dal suo contesto storico sociale concreto. L'immagine dello scienziato chiuso in laboratorio che fa la grande scoperta è un po' comica. A promuovere la scienza sono innanzitutto i gruppi interessati a usarne le ricadute: l'università, l'industria sempre più immateriale, i grandi centri medici e farmacologici,...” (continua)(continua a leggere)
    Edoardo Sanguineti
  • “La nozione di chiarezza, per nostra disgrazia, pare essere intrinsecamente e fatalmente oscura.”
    Edoardo Sanguineti
  • “Dai leoni non è difficilissimo guardarsi, per noi, poveriuomini, ma dalle volpi amene occorre prendere prontamente le distanze, con quell'onestà decorosa che giova al buon cittadino.”
    Edoardo Sanguineti
  • “Chi si guarda dal politico che, come iena temibile, va barzellettando, si avvia, per questo stesso fatto, sulla lunga strada della libertà.”
    Edoardo Sanguineti
  • “Anfibio genere letterario, l'antologia oscilla naturalmente tra il museo e il manifesto.”
    Edoardo Sanguineti
    [Tag:letteratura]
  • “La poesia non è una cosa morta, ma vive una vita clandestina.”
    Edoardo Sanguineti
In evidenza