Frasi di Pif

Immagine di Pif
Identikit e dati anagrafici
Nome
Pierfrancesco
Cognome
Diliberto
Pseudonimo
Pif
Nato
4 giugno 1972 a Palermo
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
presentatore tv, conduttore radiofonico, regista, attore, scrittore
Segno zodiacale
Gemelli
Acquista libri e film di Pif su
Frasi, citazioni e aforismi di Pif
15 in italiano
Tutte le frasi di Pif
  • “Se Totò Riina non avesse organizzato la cosiddetta 'strage di viale Lazio', io non sarei mai stato concepito.”
    Pif - Arturo
    [Tag:mafia]
  • “I giovani siciliani si vergognano di essere accostati a Totò Riina o a Bernardo Provenzano, ma nella nostra terra sono nati anche Giovanni Falcone, Peppino Impastato, Rocco Chinnici, Paolo Borsellino, Calogero Zucchetto, Ninni Cassarà, Rosario Livatino, il giudice ucciso a 38 anni: eroi veri e siciliani anche loro. Esiste la possibilità di...” (continua)(continua a leggere)
    Pif
  • “Quando sono diventato padre ho capito due cose: la prima che avrei dovuto difendere mio figlio dalla malvagità del mondo, la seconda che avrei dovuto insegnargli a distinguerla.”
    Pif - Arturo
  • “Crescendo iniziai a capire che a Palermo nulla è come sembra.”
    Pif - Arturo
    [Tag:palermo]
  • “Non era facile, ma non solo per le solite difficoltà di trovare un lavoro a Palermo, ma anche perché faceva caldo, troppo caldo. Il solo a non soffrirlo era il boss Totò Riina, che in previsione dell'ondata di caldo, era già corso ai ripari. Ma Riina aveva un problema: non riusciva ad entrare in sintonia con la tecnologia. Ma qualche giorno dopo...” (continua)(continua a leggere)
    Pif - Arturo
     
  • “Sono finito a fare il cretino davanti alla macchina da presa solo perché prima lo facevo dietro.”
    Pif
    [Tag:televisione]
  • “C’è sempre la misericordia di un Dio misericordioso che ci salverà. Se la vivi così la fede, è molto facileesserecristiani. Abbiamo preso tutto quello che ci interessa, la parte più facile e abbiamo lasciato la più impegnativa. Tanto il prete ci perdonerà.”
    Pif
  • “Ci sono momenti nella vita in cui uno vorrebbe scendere momentaneamente da se stesso.”
    Pif
    [Tag:disperazione]
  • “Perché di San Francesco ci piace che parlasse ai lupi e agli uccelli ma dimentichiamo quello che potremmo fare anche noi: donare tutto ai poveri, ma basterebbe anche la metà; trattare il prossimo come un nostro fratello, anche quando nostro fratello ci tratta male.”
    Pif
  • “Hai presente le ragazze che sono belle ma che non ballano nel senso che non hanno fascino? ecco io sono un ribelle che non balla.”
    Pif
    [Tag:ribellione]
  • “Non sei rivoluzionario se alla fine non coinvolgi qualcun altro.”
    Pif
    [Tag:rivoluzione]
  • “Alla fine a mettere veramente in difficoltà gli americani in Sicilia non furono gli italiani fascisti, non furono neanche i tedeschi nazisti. Furono i greci, gli antichi greci.”
    Pif - Arturo Giammaresi
  • “I siciliani dopo secoli di conquistatori erano diventati maestri nell'arte della trattativa.”
    Pif - Arturo Giammaresi
  • “La malattia mentale spaventa, perché in Italia se ne parla poco e in modo scorretto. Inquieta, perché è una malattia dello spirito e non del corpo. Ed è un tabù, perché è meno lontana dalla nostra realtà di quel che vorremmo.”
    Pif
    [Tag:mente, pazzia]
  • “- Flora: La DemocraziaCristiana è in prima fila contro la mafia e si batterà sempr...
    - Arturo: In prima fila... mi sembra un po' eccessivo, io direi terza fila, perché anche la seconda sarebbe un po' esagerato.
    - Flora: Arturo che c'è? Che cos'hai? Perché sei così scontroso?
    - Arturo: Flora anche tu... Lima frasi del genere non le dice, non ha...” (continua)
    (continua a leggere)
    Cristiana Capotondi - Flora
    Pif - Arturo
In evidenza