Frasi di Viktor Orbán

Immagine di Viktor Orbán
Identikit e dati anagrafici
Nome
Viktor Mihály
Cognome
Orbán
Pseudonimo
Viktor Orbán
Nato
31 maggio 1963
Sesso
maschile
Nazionalità
ungherese
Professione
politico (Primo ministro dell'Ungheria dal 2010)
Segno zodiacale
Gemelli
Frasi, citazioni e aforismi di Viktor Orbán
8 in italiano
Tutte le frasi di Viktor Orbán
  • “Noi non ci lasceremo sovietizzare da Bruxelles e dalla Ue, noi resteremo nazione sovrana, lo vogliamo oggi come lo volemmo nel ‘56.”
    Viktor Orbán
  • “Non abbiamo bisogno di una politica comune europea sui migranti, e non abbiamo bisogno di un'agenzia comune europea per i migranti, perché porteranno soltanto caos, difficoltà e sofferenza.”
    Viktor Orbán
  • “Il dovere primario delle autorità pubbliche è sempre stato di fornire sicurezza alla propria comunità e proteggere le frontiere.”
    Viktor Orbán
  • “Penso che sia un nostro dirittodecidere di non volere un alto numero di musulmani nel nostro paese.”
    Viktor Orbán
  • “C'è un chiaro legame fra gli immigrati irregolari che arrivano in Europa e la diffusione del terrorismo. Questo rapporto è riconosciuto come evidente nei paesi anglosassoni.”
    Viktor Orbán
  • “Io sono per la vita, ma sono pronto ad accettare la pena di morte, se la maggioranza della gente pensa che questa rappresenti una difesa più efficace contro il dilagare della criminalità.”
    Viktor Orbán
  • “Non possiamo però discernere e scoprire quali migranti, nella massa, siano dei terroristi.”
    Viktor Orbán
  • “Stiamo costruendo uno stato volutamente illiberale, uno stato non liberale perché i valori liberali dell'occidente oggi includono la corruzione, il sesso e la violenza.”
    Viktor Orbán
In evidenza