Frasi di Zlatan Ibrahimović

Immagine di Zlatan Ibrahimović
Identikit e dati anagrafici
Nome
Zlatan
Cognome
Ibrahimović
Nato
3 ottobre 1981
Sesso
maschile
Nazionalità
svedese
Professione
calciatore
Segno zodiacale
Bilancia
Frasi, citazioni e aforismi di Zlatan Ibrahimović
11 in italiano
Tutte le frasi di Zlatan Ibrahimović
  • “Calciamo via il coronavirus e vinciamo questa partita. E ricorda: se il virus non va da Zlatan, Zlatan va dal virus.”
    Zlatan Ibrahimović
  • “Ovunque vada, la gente mi riconosce, mi chiama per nome, fanno il tifo per me. Ma ci sono dei nomi che nessuno si prende cura di ricordare, dei nomi per cui nessuno fa il tifo: sono quelli degli 805 milioni di persone che, oggi, soffrono la fame nel mondo. Ho tifosi che mi sostengono in tutto il mondo. D'ora in avanti, vorrei che questo sostegno...” (continua)(continua a leggere)
    Zlatan Ibrahimović
    [Tag:calciatori, fama, fame]
  • “Sono il settimo giocatore più forte del mondo. Forse tra dodici anni sarò il sesto.”
    Zlatan Ibrahimović
  • “Io non accetto di perdere, non lo accetto proprio. L'ho imparato dalla vita. Per me contano la grinta e l'aggressività, la determinazione e la concentrazione sui propri obiettivi. Io ho la missione di vincere.”
    Zlatan Ibrahimović
  • “Senza ombra di dubbio è il Milan il club più grande in cui abbia mai giocato. Nel mondo tutti lo conoscono, ha una storia incredibilmente vincente. Si respirava un'aria di grandezza assoluta e la percepivi da tutti quei campioni di fama internazionale che affollavano il campo d'allenamento, qualcosa di veramente geniale.”
    Zlatan Ibrahimović
  • “Qui mi vogliono bene? Certo, ma non credo che possano rimpiazzare la Tour Eiffel con una mia statua... Nemmeno i dirigenti ce la possono fare. Ma se ce la facessero rimarrei qui, promesso.”

    Zlatan Ibrahimović
  • “Zidane è di un altro pianeta. Quando lui entrava in campo gli altri dieci giocatori miglioravano improvvisamente. Semplicemente così.”
    Zlatan Ibrahimović Parlando di Zinédine Zidane
  • “Ho vinto 23 titoli, ho sempre dato il massimo per vincere quanto possibile. Certo, sarebbe bello vincere la Champions, ma se finissi la carriera senza sarei comunque felice e fiero di quanto fatto.”
    Zlatan Ibrahimović
  • “Un Mondiale senza di me è poca cosa, non c'è davvero nulla da guardare e non vale nemmeno la pena aspettarlo con ansia.”
    Zlatan Ibrahimović
  • Wenger mi propose di andare a Londra per allenarmi con la squadra [l'Arsenal, n.d.r] e fargli vedere di cosa ero capace. Non ci potevo credere. La mia reazione è stata "Assolutamente no, Zlatan non fa provini". E così scelsi di andare all'Ajax.
    Zlatan Ibrahimović
  • “Voi parlate, io gioco.”

    Zlatan Ibrahimović
In evidenza