Frasi sulla perdita

In archivio 318 frasi, aforismi, citazioni sulla perdita
  • “Tieni un capo del filo, con l’altro capo in mano io correrò nel mondo. E se dovessi perdermi tu, mammina mia, tira.”
    Margaret Mazzantini
    [Tag:madre, perdita]
  • “Il paradiso ti ha perduto in una nuvola.”
    [Tag:paradiso, perdita]
  • Le cose assumono contorni indefiniti (tanto ci sarebbe da dire sulla tua poetica dell’indefinito spesso ridotta a uno stratagemma estetico) e quindi vibrano, come accade con le stelle, per te sempre “vaghe”, cioè belle perché distanti. In un attimo si potrebbe perderle, e in quello stesso attimo si comincia a desiderarle, a immaginarle, a... (continua)(continua a leggere)
    Alessandro D'Avenia
    [Tag:perdita, possesso, stelle]
  • “Quelli che amiamo, ma che abbiamo perduto, non sono più dove erano, ma sono sempre dovunque noi siamo.”
    Sant'Agostino
    [Tag:morte, perdita]
  • “Non ho capito cosa avevo finchè non l'ho perso.”
    [Tag:perdita]
  • “Io credo che da qualche parte vaghino le anime irrequiete, che portano il peso della loro disperazione, aspettano l'occasione per far tornare giuste le cose sbagliate. Solo allora potranno stare con le persone che amano. Qualche volta un corvo indica loro la strada, perché qualche volta... l'amore è più forte della morte.”
    [Tag:amare, anima, morte, perdita]
  • “Chi ha conservato la fede in Dio non ha perduto niente, quand'anche avesse perduto il resto del mondo.”
    Axel Oxenstierna
    [Tag:fede, impossibile, perdita]
  • Triste è quell'uomo che ama le cose solo quando si allontanano.”
    Stefano Benni
    [Tag:amare, morte, perdita]
  • “Solo l’amore perduto è un dolore che non si acquieta mai con il tempo, ma rimane semplicemente coperto, come sotto uno strato di foglie. E non c’è niente di più doloroso di una canzone o una poesia che lo ricordi.”

    Emanuele Sciacovelli
    [Tag:amore, perdita]
  • “Affidiamo al vento, all'acqua le ceneri dei nostri morti, lasciamo che se ne vadano, è inevitabile che portino con sé anche una parte di noi, ma il loro compito qui è finito, e la mia mente rifiuta di incatenarli in queste silenziosecittà dove brillano solo lumini notturni.”

    Silvia Lazzerini
    [Tag:lutto, nostalgia, perdita]
In evidenza