Frasi di Enrico Montesano

Immagine di Enrico Montesano
Identikit e dati anagrafici
Nome
Enrico
Cognome
Montesano
Nato
7 giugno 1945
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
attore, cantante
Segno zodiacale
Gemelli
Acquista film con Enrico Montesano su
Frasi, citazioni e aforismi di Enrico Montesano
21 in italiano
Tutte le frasi di Enrico Montesano
  • “- Glauco: Oh semo forti, a Mari'... ma lo sai chi siamo noi? Nun ce ferma nessuno, noi semo Starsky e Hutch, i due carabinieriamericani.
    - Marino: No, io e te semo Stanlio e Ollio, è quella la cosa grave.”

    Enrico Montesano - Glauco Sperandio
    Carlo Verdone - Marino Spada
  • “- Glauco: Presto segua quella macchina!
    - Marino: Ma che segua, insegua!
    - Glauco: Sta a guardà a grammatica.”

    Enrico Montesano - Glauco Sperandio
    Carlo Verdone - Marino Spada
    [Tag:grammatica]
  • “- Psicologo: Ma lei perché vuole rientrare nell'Arma dei Carabinieri?
    - Glauco: Perché vede Signor Maggiore, io credo che... in questo momento... particolare... di forti contrasti sociali, la figura del carabiniere... assume, proprio per le sue caratteristiche... peculiari... peculiari?! un qualcosa per cui io... insomma ho scelto di fare il...” (continua)
    (continua a leggere)
    Enrico Montesano - Glauco Sperandio
  • “- Manzotin: Macelleria Rinaldi: chi parla?
    - Er Pomata: [in falsetto] Pronto... pronto... sì?... sono la governante del conte De Simone Largo Arenula 2, volevo un etto di carne.
    - Mandrake: [fa segno di alzare]
    - Er Pomata: [con tono più acuto] Un etto di carne!...
    - Mandrake: [fa segno di alzare]
    - Er Pomata: [ancora più acuto e gridando] Un...” (continua)
    (continua a leggere)
    Ennio Antonelli - Otello Rinaldi, 'Manzotin'
    Enrico Montesano - Armando Pellicci, 'Er Pomata'
    Gigi Proietti - Bruno Fioretti, 'Mandrake'
  • “- Marino: Non m'alitare!
    - Glauco: Non militari?”

    Carlo Verdone - Marino Spada
    Enrico Montesano - Glauco Sperandio
  • “- Glauco: Aho a pancotto', ma Manzoni? se chiamava Alberto o Alessandro?
    - Marino: [bisbigliando] Alessandro.
    - Glauco: Alessandro... ma sei sicuro? guarda che se chiamava Alberto... via Alberto Manzoni ehh?”

    Enrico Montesano - Glauco Sperandio
    Carlo Verdone - Marino Spada
  • “- Psicologo: È incredibile, lei ha commesso gli stessi identici errori di dieci anni fa: ventidue risposte errate, su trenta.
    - Glauco: 8 però le ho azzeccate! ...signor maggiore, vuol dire che io so un tipo coerente.
    - Psicologo: Ma mi facciacapire... per lei il Tigri e l'Eufrate sono sempre due fiumi delle Marche?
    - Glauco: Perché l'hanno...” (continua)
    (continua a leggere)
    Enrico Montesano - Glauco Sperandio
  • “Mi sono un attimo confuso... ho avuto una botta di amnistia!”
    Enrico Montesano - Egisto Costanzi
  • “[al telefono]
    - Evaristo: Papà, sono Evaristo, ho conosciuto Umberto Anzellotti il direttore del personale: è una bravissima persona!
    - Padre di Evaristo: E sti cazzi?
    - Helèna Anzellotti: Che ha detto?
    - Evaristo: Ha detto che è commosso!”

    Enrico Montesano - Evaristo Mazzetti
    Laura Antonelli - Elèna Anzellotti
  • “- Anzellotti: Le va bene un consommé?
    - Evaristo: A dir la verità preferirei una cosa più leggera. Un brodino!”

    Alessandro Haber - Umberto Anzellotti
    Enrico Montesano - Evaristo Mazzetti
    [Tag:cibo]
  • “Mì padre sta qua, allora 'o vado a piglià, sa è un po' rinco, ce vede poco e ce sente meno.”
    Enrico Montesano - Evaristo Mazzetti
    [Tag:avere cura, padre]
  • “- La sorella der Pomata: Armando sei tu?
    - Er Pomata: E chi voi che sia, Arsenio Lupin che vie' a rubbacce li pidocchi?”

    Enrico Montesano - Armando Pellicci, 'Er Pomata'
    [Tag:ladri]
  • “- Er Pomata: Avvoca', mi scusi se la importuno ma mi rivolgo a lei in nome della solidarietà che ci lega da anni.
    - De Marchis: Ma quale solidarietà?
    - Er Pomata: 'A solidarietà equina! Er mondo dei cavalli! Avvoca', se non ci aiutiamo fra di noi...
    - De Marchis: Guarda Pomata, oggi è una brutta giornata, eh?”

    Enrico Montesano - Armando Pellicci, 'Er Pomata'
    Mario Carotenuto - Avv. De Marchis
  • “Vai Pomà! Vai Poma è er giorno tuo!!!”
    Enrico Montesano - Armando Pellicci, 'Er Pomata'
    [Tag:motivazione]
  • “- Manzotin: A Pomata, quante volte te lo devo dì che nun me chiamo Manzotin, me chiamo Rinaldi Otello!
    - Er Pomata: Sì, tre chili de trippa e due de budello, eh! Cor quel nome giusto er macellaro potevi fà.”

    Ennio Antonelli - Otello Rinaldi, 'Manzotin'
    Enrico Montesano - Armando Pellicci, 'Er Pomata'
    [Tag:macellaio, nome]
  • “- Mandrake: Un mestiere cello'. Io c'ho un mestiere, che adesso non faccio per vantarmi, ma se non ero un fregnone a quest'ora il sottoscritto poteva essere un attore de grido sai soltanto con il mio sorriso maggico potevo sfonna'. Fatte conto un Dusti Ofman..., Steve Mequeen..., Ar Pacino...
    - Er Pomata: E chesso'? cavalli.
    - Mandrake:...” (continua)
    (continua a leggere)
    Gigi Proietti - Bruno Fioretti, 'Mandrake'
    Enrico Montesano - Armando Pellicci, 'Er Pomata'
  • “Ah rega', parlamo come un cavallo stampato. Ma poi io che leggo a fa', che leggo a fa', c'ho tutto qui nella capoccia, so' un computerequino, a me me dovrebbero da' 'na laurea in scienze del cavallo.”
    Enrico Montesano - Armando Pellicci, 'Er Pomata'
  • “- Mandrake: A Poma', c'hai 'na faccia...!
    - Er Pomata: Sì, se ce n'avevo due già stavo all'università... sotto spirito!”

    Gigi Proietti - Bruno Fioretti, 'Mandrake'
    Enrico Montesano - Armando Pellicci, 'Er Pomata'
    [Tag:aspetto, faccia]
  • “Mariotto! Mariotto! Mai rotto li coioni!”
    Enrico Montesano Parlando di Mario Segni
     
  • “Da quando è segretario dei Ds, a Fassino finalmente gli fanno i primi piani e si vede quanto è magro: è questa l'immagine che dobbiamo trasmettere all'estero così si dimezzano gli sbarchi clandestini.”
    Enrico Montesano Parlando di Piero Fassino
     
  • “Se in un monologo si mette cazzo al posto della virgola, si potrà usare la parola culo al posto dei due punti?”
    Enrico Montesano Parlando di Paolo Rossi
     
In evidenza