Frasi sul soprannaturale

In archivio 17 frasi, aforismi, citazioni sul soprannaturale
  • Credere che esista una fonte soprannaturale del male è superfluo; gli uomini sono perfettamente capaci di qualsiasi nefandezza.”
    Joseph Conrad
    [Tag:male, soprannaturale, umanità]
  • “Il Soprannaturale è il naturale non ancora compreso.”
    Elbert Green Hubbard
    [Tag:magia, natura, soprannaturale]
  • “Chi si fa pagare - o accetta generosi regali, che è poi la stessa cosa - per l'opera medianica prestata, è non solo una persona priva di moralità, ma anche un impostore.”
    Roberto Giacobbo
    [Tag:aldilà, denaro, soprannaturale]
  • “Lo scienziato Isaac Newton, che scoprì le leggi sulla gravità e inventò il calcolo differenziale, credeva fermamente nell’occulto e alle potenze soprannaturali. Egli consacrò più tempo ed energie alle sue esperienze d’alchimista che ai lavori di fisica e astronomia.”
    Parlando di Sir Isaac Newton
    [Tag:astronomia, fisica, soprannaturale]
  • “Miser chi mal oprando si confonda ch'ognor star deggia il maleficioocculto che quand'ogni altro taccia, intorno grida l'aria e la terra istessa, in ch'è sepulto.”
    Ludovico Ariosto
    [Tag:soprannaturale]
  • “Tre madri, prima di Dio, prima del demonio: Mater Tenebrarum, Mater Lachrimarum e Mater Suspiriorum. Tenebre, lacrime e sospiri.”
    Tilda Swinton - Dr. Josef Klemperer
    [Tag:lacrime, soprannaturale, tenebre]
  • “I bambini sono così capaci di distinguere fra le cose naturali e le cose soprannaturali, che la loro intuizione ci ha fatto pensare ad un periodo sensitivo religioso: la prima età sembra congiunta con Dio come lo sviluppo del corpo è strettamente dipendente dalle leggi naturali che lo stanno trasformando.”
    Maria Montessori
    [Tag:bambini, natura, soprannaturale]
  • “Non soltanto il diavolo e i vampiri non esistono se non nelle parole, ma per di più il linguaggio solo consente di concepire ciò che è sempre assente: il soprannaturale.”
    Tzvetan Todorov
    [Tag:linguaggio, magia, soprannaturale]
  • “Chi si consegna alla natura non ha bisogno dell'inconoscibile, del soprannaturale, per poter provar rispetto; c'è soltanto un miracolo per lui, ed è che tutto su questa terra, incluse le massime fioriture della vita, si sia semplicemente formato senza miracoli nel sensoconvenzionale della parola.”
    Konrad Lorenz
    [Tag:natura, rispetto, soprannaturale]
  • “Divinazione: arte di ficcare il naso fra i segreti dell’occulto; può realizzarsi in molte forme, grazie alle varietà fruttifere dell’umana credulità e dabbenaggine.”
    Ambrose Gwinnett Bierce
    [Tag:credulità, soprannaturale, superstizione]
  • “Lo stesso vescovo fu un giorno avvicinato da un filosofo.
    - Desidererei tanto – gli disse costui – divenire cristiano. Ma non riesco a credere nel soprannaturale.
    Gli rispose abba Elenio:
    - Sarebbe come pretendere di bere vino fatto senza uva.”

    R. Kern
    [Tag:conversione, cristianesimo, soprannaturale]
  • “Mi piace sbirciare in un negozio di libri dell'occulto se non altro per rinfrescare il mio impegno verso la scienza.”
    Heinz Rudolf Pagels
    [Tag:scienza, soprannaturale, superstizione]
  • “Se si pensa all'istinto che spinge il cervello umano al meraviglioso, si comprenderà l'emozione prodotta in tutto il mondo dall'apparizione soprannaturale.”
    Jules Verne
    [Tag:magia, meravigliarsi, soprannaturale]
  • “Il soprannaturale nasce dal linguaggio: ne è insieme la conseguenza e la prova.”
    Tzvetan Todorov
    [Tag:linguaggio, mistero, soprannaturale]
  • “- Ma se esiste un potere soprannaturale, perché non riesce a farti avere un maglione nuovo?
    - Perchè è troppo occupato a cercare il tuo cervello.”

    Mandy Moore - Jamie Elizabeth Sullivan
    Shane West - Landon Rolands Carter
    [Tag:soprannaturale, stupidità]
  • “La religione si basa essenzialmente sulla paura. In parte è il terrore dell’ignoto, in parte il bisogno istintivo di immaginare qualcuno che ci aiuti e ci protegga nei pericoli: suppergiù una specie di fratello maggiore. In principio, dunque, fu la paura: paura dell’occulto, paura dell’insuccesso, paura della morte.”
    Bertrand Russell
    [Tag:paura, religione, soprannaturale]
  • “Il fantastico, è l’esitazione provata da un essere il quale conosce soltanto le leggi naturali, di fronte a un avvenimento apparentemente soprannaturale.”
    Tzvetan Todorov
    [Tag:fantasia, meravigliarsi, soprannaturale]
In evidenza