Frasi di Clarice Lispector

Immagine di Clarice Lispector
Identikit e dati anagrafici
Nome
Clarice
Cognome
Lispector
Nato
10 dicembre 1920
Morto
9 dicembre 1977
Professione
scrittore, giornalista
Segno zodiacale
Sagittario
Acquista libri di Clarice Lispector su
Frasi, citazioni e aforismi di Clarice Lispector
14 in italiano
Tutte le frasi di Clarice Lispector
  • “Che nessuno si illuda: si raggiunge la semplicità solo dopo un lungo lavoro.”
    Clarice Lispector
    [Tag:semplicità]
  • “È curioso che non sappia dire chi sono. Cioè, lo so bene, ma non lo posso dire. Soprattutto, ho paura di dirlo, perché nel momento in cui tento di parlare non solo non esprimo ciò che sento ma ciò che sento si trasforma lentamente in ciò che dico.”
    Clarice Lispector
  • “La mia libertà è scrivere. La parola è il mio dominio sul mondo.”
    Clarice Lispector
    [Tag:scrivere]
  • “Non preoccuparti di capire. Vivere supera tutto l'intelletto.”
    Clarice Lispector
    [Tag:conoscenza, vita]
  • “Era dolce e bello sapere che tra loro due c’erano segreti che tessevano una vita sottile e leggera sull'altra vita, quella reale.”
    Clarice Lispector
  • “Ciò che sento non è traducibile. Io mi esprimo meglio con il silenzio.”
    Clarice Lispector
  • “Non voglio avere il terribile limite di chi vive soltanto di ciò che ha un senso. Io no, io voglio una verità inventata.”
    Clarice Lispector
  • “Tanti anni della sua esistenza li aveva sprecati alla finestra, a guardare le cose che passavano e quelle immobili. Ma in realtà, più che guardar fuori, ascoltava la vita dentro di sé.”
    Clarice Lispector
  • “Lei non aspettava nulla: era in sé, il suo stesso fine.”
    Clarice Lispector
  • “Scrivere è cercare di capire, è cercare di riprodurre l'irriproducibile, è sentire fino all'ultima estremità la sensazione che altrimenti rimarrebbe vaga e soffocante. Scrivere è anche benedire una vita che non è mai stata benedetta.”
    Clarice Lispector
    [Tag:scrivere]
  • “Io tendo al male, questo è sicuro, pensava Joana. Se no, che altro sarebbe quella sensazione di forza repressa, pronta a scoppiare in violenza, quella sete di usarla a occhi chiusi, tutta, con la sicurezza istintiva di una belva?”
    Clarice Lispector
    [Tag:male, violenza]
  • “Ogni ansia è ricerca di piacere. Ogni rimorso, pietà, bontà, è il suo timore. Ogni disperazione e ogni ricerca d’altri cammini sono l’insoddisfazione
    Clarice Lispector
  • “Difficile aspirare le persone come l’aspirapolvere.”
    Clarice Lispector
  • Pietà è la mia forma di amore. Di odio e di comunicazione. È quel che mi sostiene contro il mondo.”
    Clarice Lispector
    [Tag:pietà]
In evidenza