Frasi di Totò

Cenni biografici
Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfirogenito Gagliardi De Curtis di Bisanzio, più semplicemente Antonio De Curtis, e ancor più semplicemente, Totò, fu battezzato "il principe della risata" per l'importanza che ha rivestito nel panorama del cinema comico italiano. Per la sua recitazione anche in ruoli drammatici, Totò è unanimemente considerato uno degli attori teatrali e cinematografici che l'Italia possa vantare. Nato e cresciuto nei vicoli di Napoli, arrivò a malapena a completare gli studi ginnasiali. Allo scoppio della prima guerra mondiale, Totò si arruolò, ma spaventato dall'ambiente e dal dover condividere i suoi spazi con i suoi commilitoni, simulò un attacco epilettico e venne congedato. Tornò al teatro, la sua passione, dove cominciò la sua carriera, dapprima nei varietà e nell'avanspettacolo, poi nel cinema. Morì a soli 69 anni, dopo aver regalato all'Italia momenti di spensieratezza e risate in bianco e nero. Ebbe tre funerali: uno a Roma, dove morì, uno a Napoli, dove nacque, ed uno, informale e al cospetto di una bara vuota, nel Rione Sanità dove era cresciuto.
Acquista film con Totò su
Frasi, citazioni e aforismi di Totò
570 in italiano
Tutte le frasi di Totò
  • “Se il ragazzo che vuoi sposare è bello, vuol dire che non ha una lira: i fidanzatiricchi sono racchi.”
    Totò - Antonio Cocozza
  • “Lo so, dovrei lavorare invece di cercare dei fessi da imbrogliare, ma non posso, perché nella vita ci sono più fessi che datori di lavoro.”
    Totò - Antonio Peluffo
  • “Chi parla di voti inutili è totalitario e in malafede, i voti inutili possono essereutili se servono ad eleggere qualcuno e questo qualcuno di cui sopra sono io. Io, concittadini di Roccasecca, io umileservo di questa nobile Rocca, Secca per modo di dire, Antonio La Trippa.”

    Totò - Antonio La Trippa
  • “Il pavimento è una schifezza, lo so, e mi scuso a nome suo. La prossima volta lo incarto.”
    Totò - Antonio Buonocore
    [Tag:sarcasmo]
  • “- Pasquale: Io sono nato per fare il fotografo.
    - Felice: E quello è stato il tuo errore: tu non dovevi nascere.”

    Enzo Turco - Pasquale
    Totò - Felice Sciosciammocca
    [Tag:errori, nascita]
  • “A casa nostra, nel caffellatte non ci mettiamo niente: né il caffè, né il latte.”
    Totò - Felice Sciosciammocca
    [Tag:caffè, latte, miseria]
  • “Un tempo andavo a vendere i tappeti per le case e mi vestivo da turco. Adesso gli affari vanno bene, ma, ad ogni buon conto, il fez l'ho conservato nell'armadio.”
    Totò - Torquato Pezzella
    [Tag:affari, strategia]
  • “- Consulentefiscale: Lei è un ignorante!
    - Torquato Pezzella: In materia fiscale!”

    Totò - Torquato Pezzella
  • Paese che vai, americani che trovi.”
    Totò - Toto Esposito
  • “A me mi chiamate dottore, al mio vice, vice dottore.”
    Totò - Antonio Caponi
    [Tag:nome, superbia]
In evidenza